Una casa per le start up

Condividi


Un ulteriore tassello si aggiunge al mosaico di interventi a sostegno dell'autoimprenditorialità e dell'occupazione dei giovani. Grazie al progetto pilota start up house abbiamo deciso di offrire una sponda logistica a chi ha delle idee da proporre, ma non le forze per portarle avanti. Per uscire dalla crisi abbiamo bisogno di tutta l'intelligenza, la creatività, l'energia e il dinamismo dei giovani. E' per aiutarli ad entrare in un mercato che li vede troppo spesso ai margini che abbiamo varato il progetto,che in parte anticipa la riforma degli strumenti di intervento regionale a favore dell'avviamento d'impresa.

Agli aspiranti imprenditori potranno andare complessivamente contributi fino a 30 mila euro, da spendere in contratti per l'acquisizione di spazi, locali, attrezzature, nonché per liquidità e investimenti necessari alla nascita di nuove imprese. Con questa iniziativa puntiamo anche ad utilizzare il patrimonio immobiliare esistente, a partire da quello pubblico ma anche attraverso collaborazioni con il privato.  Abbiamo varato questi provvedimenti per cercare di fornire una risposta, sia pur parziale, al diritto al lavoro e ad un reddito, soprattutto a favore di coloro che tentano di crearlo attraverso l'iniziativa imprenditoriale.

E' una linea di intervento che si inserisce lungo la strada aperta dal Progetto Giovanisì e dal Programma garanzia giovani. In questo quadro per andare incontro alle esigenze delle imprese di nuova creazione, già da luglio in Toscana abbiamo esentato dal pagamento dell'Irap le start-up innovative e le aziende che investono nell'high tech, ma anche nel corso del 2014 e che rientrano in uno specifico elenco.

In questa direzione vanno anche il bando, appena pubblicato, per la definizione di un elenco qualificato di fornitori di co-working e per l'assegnazione di voucher a favore di coloro che vogliono entrare nella rete: un modo per condividere locali, attrezzature, ottimizzare spese e creare positive sinergie. Aggiungo anche la nuova linea di voucher per la microinnovazione, destinata alle microimprese innovative, ancora una volta spesso guidate da giovani. E' un pacchetto ampio di interventi a vari livelli che parte ora e che speriamo porti i suoi frutti.

Aggiornato al:
31.10.2014
Article ID:
12029711