Tirocini e formazione per l’autonomia di donne inserite in percorsi di uscita dalla violenza

Avviso Arti - Agenzia regionale toscana per l'impiego
 

Condividi

È aperto l'avviso Arti che favorisce i processi di empowerment e di autonomia delle donne inserite in percorsi di uscita dalla violenza, attraverso l'attivazione di un tirocinio di orientamento, formazione, inserimento e reinserimento di cui alla delibera di Giunta regionale 620/2020.

Le azioni si inseriscono nel percorso attivato dal Centro per l'Impiego, attraverso la stesura del Progetto per l'occupabilità di cui all’vvviso per la concessione di contributi individuali a donne inserite in percorsi di uscita dalla violenza e autonomia.

L’avviso finanzia il contributo destinato alla copertura dell’indennità di partecipazione erogata alla tirocinante, per un importo pari ad un massimo di € 500,00 mensili lordi calcolati in base alle ore effettuate e per un numero massimo di 12 mesi. Il presente avviso finanzia inoltre le coperture assicurative obbligatorie contro gli infortuni presso INAIL e per la responsabilità civile presso terzi.

Beneficiari del contributo sono i seguenti soggetti ospitanti:

  • Imprese e datori di lavoro privati
  • Organizzazioni di volontariato
  • Associazioni di promozione sociale ed altri enti del terzo settore

 

Aggiornato al:
29.09.2021
Article ID:
78574768