Aggiornamento in: Salute Malattie e cura

Sostegno all'assistenza domiciliare per persone con Sindrome laterale amiotrofica

GENERICO
Condividi

Le persone residenti in Toscana in situazione di non autosufficienza ed affette da malattie dei motoneuroni, in particolare da Sla, che si trovano nella fase avanzata della malattia e sono assistite a casa potranno beneficiare di un assegno mensile fino a un valore massimo di 1.500 euro.

L'assegno è destinato a sostenere le funzioni di un care-giver, che sia un familiare o un'altra persona, in entrambi i casi in regola con la normativa in materia di rapporti di lavoro, scelto dall'assistito o dalla famiglia, che svolgerà attività di aiuto e supporto alla persona, con particolare riferimento ai casi di perdita della capacità di generare reddito da parte del nucleo familiare stesso.

Scarica il testo della delibera Giunta regionale n.721 del 3 agosto 2009

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
16.01.2020
Article ID:
49042