Report 2013: attività di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule nella Regione Toscana

Condividi

Ogni sistema regionale di donazione e trapianto deve svilupparsi e migliorarsi per essere pronto a collaborare con l'organizzazione prevista a livello nazionale.
La nostra regione nel 2013 si è mostrata in grado di mettere a disposizione della rete nazionale una organizzazione territoriale in grado di affrontare tutta la casistica trapiantologica.

L'Organizzazione Toscana Trapianti ha deciso anche l'istituzione di un comitato regionale, nel quale siano rappresentate tutte le componenti del sistema e quindi anche i Centri di trapianto, i Laboratori ed i rappresentanti dei professionisti.
Questo report è stato concepito facendo riferimento alle varie aree di attività operative all'interno dell'Organizzazione Toscana Trapianti.
 

Catalogazione della pubblicazione (CIP) a cura della Biblioteca della Giunta:
Report 2013 [Risorsa elettronica] : attività di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule nella Regione Toscana
I. Organizzazione Toscana Trapianti
II. Toscana . Direzione generale diritti di cittadinanza e coesione sociale. Settore qualità dei servizi, governo clinico e partecipazione
1. Organi e tessuti - Trapianti terapeutici – Toscana – Libri elettronici
362.19795009455

Aggiornato al:
20.05.2014
Article ID:
11721388