Aggiornamento in: Cultura Musei

Regolamento Musei di rilevanza regionale e Sistemi museali

Modifiche alla LR 21/2010 e al suo Regolamento

Condividi

Si segnala che, in adeguamento al Decreto Ministeriale n. 113 del 21 febbraio 2018 ("Adozione dei livelli minimi uniformi di qualità per i musei e i luoghi della cultura di appartenenza pubblica e attivazione del Sistema museale nazionale"), sono state apportate delle modifiche alla Legge Regionale n. 21 del 25 febbraio 2010 (Testo unico delle disposizioni in materia di beni,
istituti e attività culturali), in particolare agli artt.:
- 17 (Sistemi museali)
- 20 (Requisiti per il riconoscimento della qualifica di museo o ecomuseo di rilevanza regionale).

Conseguentemente è stato modificato il Regolamento di attuazione (D.P.G.R. 6 giugno 2011, n. 22/R) con D.G.R. n. 748/2020 e quindi con Decreto del Presidente della Giunta Regionale 2 luglio 2020, n. 50/R, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana BURT del 7 luglio 2020, n. 64, Parte Prima, Sez. I.

Cambiano, pertanto, le normative che definiscono i requisiti per il riconoscimento della qualifica di museo o ecomuseo di rilevanza regionale, e quelle relative alla definizione propria di Sistema museale. Si invitano gli interessati a prenderne visione.

La sessione 2020 di presentazione di istanze per ottenere la rilevanza regionale in base alla nuova regolamentazione sopra indicata, sarà attivata entro settembre 2020.

I musei già di rilevanza regionale dovranno adeguarsi ai nuovi requisiti entro il 31/12/2022, la disponibilità dei quali verrà verificata con apposita comunicazione nel 2022.

Documentazione

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
17.07.2020
Article ID:
25323042