PRS: Programma Regionale di Sviluppo 2011-2015

Condividi

L'andamento dell'economia a livello nazionale ed internazionale si ripercuote a livello regionale, provocando preoccupazione soprattutto per le ripercussioni sui giovani e le categorie più deboli.
La Toscana deve impegnarsi per garantire in futuro il livello di protezione sociale ed i servizi che sono stati fino ad oggi erogati ai cittadini.
Il Programma Regionale di Sviluppo (PRS) costituisce il documento programmatico che orienta le politiche regionali durante l'intera legislatura.
Le priorità fondamentali individuate nel PRS 2011-2015 sono il rilancio dell'industria e di tutti i settori dell'export regionale, l'ammodernamento delle infrastrutture, la salvaguardia del territorio/ambiente e del paesaggio, la valorizzazione della cultura e della ricerca, l'incremento dell'attrattività toscana nei confronti degli investimenti esteri.
Il benessere e la coesione sociale vanno difesi e in alcuni casi riconquistati in forme nuove.

 

PRS : Programma Regionale di Sviluppo 2011-2015 : identità competitiva e sviluppo responsabile. - (Quaderni della programmazione ; 19)

I. Toscana : Direzione generale Presidenza : Area di coordinamento programmazione
1. Programmi regionali di sviluppo – Toscana – 2011-2015
361.9455

Aggiornato al:
09.01.2012
Article ID:
264562