Contributi ai Comuni per progetti in materia di videosorveglianza

Bando rivolto ai Comuni toscani come enti singoli (non alle Unioni, o Comuni come responsabili di gestioni associate). Avviso pubblico 2022 - Pubblicazione sul Burt numero 29 parte III del 20 luglio 2022


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di pubblicazione bando su BURT

20 luglio 2022

Numero e parte del BURT

29 parte III

Data di scadenza presentazione domande

29 agosto 2022

AVVISO
Con decreto 15522 del 29 luglio 2022 la scadenza di presentazione delle proposte progettuali è stata prorogata alle ore 24 del 29 agosto 2022.

Con il decreto 13981 del 5 luglio 2022 è stato approvato l'avviso pubblico per la concessione di contributi ai Comuni, ai sensi del legge 145/2018 e della legge regionale 11/2020, per la realizzazione di progetti in materia di videosorveglianza.

Saranno finanziati progetti contenenti interventi di installazione, implementazione e adeguamento dei sistemi di videosorveglianza

Non saranno ammessi a finanziamento progetti che prevedano la mera sostituzione (senza l’introduzione di nuove funzionalità) o la mera manutenzione ordinaria di sistemi di videosorveglianza già realizzati, e che non siano pertanto riconducibili a spese per investimenti aggiuntivi.

In evidenza. Gli unici soggetti ammessi alla presentazione di progetti sono i Comuni toscani come enti singoli (non le Unioni, o Comuni come responsabili di gestioni associate).
Se il Comune che presenta il progetto è inserito in una Unione o gestione associata, questo elemento sarà valorizzato in sede di valutazione, ma il soggetto presentatore potrà essere esclusivamente il Comune come ente singolo. Quindi potranno presentare progetti anche più Comuni di una stessa Unione o gestione associata (precisazione del 28 luglio 2022).  

Invio proposte progettuali: deve avvenire esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata (pec) inviando all'indirizzo regionetoscana@postacert.toscana.it
Per facilitare le operazioni di protocollo ed evitare disguidi, si raccomanda di

  • scrivere nel campo “oggetto” della pec la dicitura “Avviso pubblico Videosorveglianza anno 2022”

Organismo emittente:
Regione Toscana

Aggiornato al:
04.08.2022
Article ID:
116762974