Aggiornamento in: Cultura Biblioteche

Portale di ricerca web BIBLIOTOSCANA

Le collezioni delle reti bibliotecarie toscane e della rete Cobire a portata di click!

Condividi
BiblioToscana

Cos'è BiblioToscana

BiblioToscana è un portale di ricerca web che consente di conoscere i libri posseduti dalle biblioteche delle 12 Reti documentarie locali toscane e dalle biblioteche e strutture documentarie della Regione Toscana e delle Agenzie e istituti collegati (Rete Cobire).
Con "BiblioToscana" è interrogabile un patrimonio di quasi 10 milioni di libri posseduti da circa 600 biblioteche su un migliaio presenti in Toscana (attualmente la banca dati ha 8 milioni di record, in attesa che gli altri dati siano disponibili).
Pensato per facilitare la ricerca all’interno di questo ricco patrimonio delle biblioteche toscane, il nuovo motore di ricerca "BiblioToscana" consente la tradizionale ricerca per autore, titolo e soggetto con la scelta di 3 possibili diversi ordinamenti (alfabetico per titolo e autore, cronologico, per rilevanza).

Ma “Biblio Toscana” è uno strumento ideato sopratutto per arricchire, approfondire e accrescere i contenuti della ricerca! Come?
Curiosando fra i temi che ricorrono con maggiore frequenza nei libri toscani oppure fra gli argomenti più popolari che sono collegati alle voci di Wikipedia, così che la ricerca risulta veramente arricchita e ampliata!

E chi ha interesse ad approfondire la conoscenza di libri e argomenti collegati alla Toscana, può sperimentare l’esplorazione georeferenziata (Esplora) visualizzando sulla mappa i risultati della ricerca, ovvero la localizzazione della biblioteca che possiede il documento, la localizzazione del luogo di pubblicazione e dell’argomento.
Per chi poi vuole un risultato a portata di click l’uso della funzione di ricerca veloce garantisce di avere risultati immediati tra i campi titolo, autore, soggetto e argomento.
Qualunque sia la funzione di ricerca che si decide di utilizzare (tradizionale, per temi, per argomenti, esplora, veloce), una volta trovato il libro che interessa, si può visualizzare sulla mappa quale biblioteca lo possiede e quindi recarsi in biblioteca per consultarlo o per richiederlo in prestito se si tratta di un documento disponibile al prestito.Chi vuole vedere quali sono e dove sono localizzate le quasi 600 biblioteche che possiedono i libri in catalogo, semplicemente clicca sulla mappa o sui bottoni corrispondenti alle biblioteche toscane per territori provinciali.
Di ogni biblioteca visualizzata sulla mappa sono disponibili informazioni utili per l’accesso alla stessa: numero telefonico, indirizzo mail e il collegamento sia al sito web (dove si trovano gli orari di apertura al pubblico) che al catalogo della biblioteca.

Attualmente nel portale "BiblioToscana" è disponibile, previa registrazione, il servizio personalizzato di salvataggio delle ricerche nell'area personale, mentre i servizi esterni integrati al portale, come ad esempio la richiesta di prestito, sono in via di sviluppo.

Il progetto – iniziato nell’ottobre 2018 e conclusosi un anno dopo - è stato realizzato dalla Regione Toscana e dal MICC Media Integration and Communication Center dell’Università degli Studi di Firenze, in base ad un Accordo di collaborazione approvato nel settembre 2018 (Delibera di Giunta regionale n. 967 del 3 settembre 2018), ed ha avuto un costo totale di € 120.000,00, di cui € 80.000,00 a carico del bilancio regionale e € 40.000,00 a carico dell’Università di Firenze in termini di risorse umane e strumentali.

Se avete qualche dubbio, desiderate ulteriori informazioni o volete semplicemnete farci sapere cosa ne pensate, scriveteci: biblioteche.cultura@regione.toscana.it

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
22.01.2021
Article ID:
38317590