Orto dei Semplici Elbano

Condividi
Comune: Rio Nell'Elba



L'Orto dei Semplici, situato in un terreno di circa un ettaro nei pressi dell'Eremo di Santa Caterina, è nato nel 1997 come luogo di studio delle biodiversità delle piante ospiti dell'Isola d'Elba e delle altre isole dell'arcipelago toscano. All'interno dell'area vari cartelli esplicativi danno informazioni sulle specie raccolte, le loro particolarità e gli usi popolari, sviluppatisi in migliaia di anni, per l'utilizzo in medicina e per l'alimentazione delle popolazioni isolane. Sorto dall'iniziativa dello scrittore e fotografo Hans Georg Berger e promosso da Gabriella Corsi e Fabio Garbari dell'Università di Pisa, l'Orto è in continua evoluzione, infatti ricercatori e docenti del Dipartimento di Scienze Botaniche dell'Università di Pisa continuano a collaborare alla raccolta delle piante endemiche dell'arcipelago. Gli spazi che lo accolgono sono stati progettati dagli Architetti Roberto Gabetti, Aimaro Isola e Guido Drocco.


The Semplici Garden, which occupies about one hectare of land near the Santa Caterina Hermitage, was created in 1997 for the study of the bio-diversity of plants on the Isle of Elba and other islands in the Tuscan Archipelago. Inside the area, various explanatory panels provide information on the species collected, their particular characteristics and on the uses to which they have been put by islanders in medicine and food since time immemorial. The garden, which is based on an idea by writer and photographer Hans Georg Berger and promoted by Gabriella Corsi and Fabio Garbari of the University of Pisa, is evolving all the time: researchers and teachers from Pisa University's Botanical Sciences Department are involved in an on-going process to collect the island's native plant forms. The spaces in which the Orto dei Semplici is set were designed by architects Roberto Gabetti, Aimaro Isola and Guido Drocco.  

Aggiornato al:
27.05.2016
Article ID:
11582586
Interessa a: