Nuove risorse per la cura e la messa in sicurezza delle strade regionali

Con quasi 12 milioni di euro la Regione interviene anche per il 2018 per rendere più sicure le strade di Province e Città Metropolitana. Si tratta di risorse destinate ad investimenti di manutenzione straordinaria capaci di migliorare le situazioni più critiche segnalate dagli stessi enti. Il provvedimento, appena approvato dalla giunta regionale, interessa tutte le dieci province della Toscana.
 
Oltre 25 milioni di euro destinati in gran parte alla viabilità di interesse regionale. E' quanto prevede per la Toscana il secondo Addendum al 'Piano operativo infrastrutture' del Ministero Infrastrutture e trasporti approvato dal Cipe e finanziato grazie al Fondo di sviluppo e coesione 2014-2020.  
 

APPROFONDIMENTI

  • La pagina dedicata a Infrastrutture e trasporti ►►

Aggiornato al:
18.03.2020
Article ID:
15161425