Nuove regole per il turismo

Il turismo toscano ha nuove regole: le ha introdotte il nuovo testo unico che ha riscritto integralmente una normativa – la legge 42 del 2000 – che pur modificata più volte aveva bisogno di essere adeguata alle tante novità.

Al di là delle diverse competenze – pensiamo allo scioglimento delle Aziende di promozione turistica – gli obiettivi sono di sostanza: migliorare la capacità competitiva delle strutture ricettive di tipo alberghiero attraverso norme più semplici e l'ampliamento dei servizi offerti, chiarire ruolo e funzioni delle strutture extralberghiere come i B&B e le attività non professionali, introdurre una normativa specifica per gli affitti turistici alla luce dell'esplosione della cosiddetta sharing economy, aggiornare le normative in tema di agenzie di viaggio (comprese quelle online) e di professioni turistiche con particolare attenzione alle guide turistiche.

Già oggi il turismo rappresenta il 7% dell'intero Pil regionale.
 

APPROFONDIMENTI

  • Le pagine regionali dedicate al nuovo Testo Unico ►►
  • La scheda con i punti principali ►►
  • Il comunicato del giorno dell'approvazione (comunicato stampa del 14/12/2016) ►►
     

SERVIZI VIDEO

Aggiornato al:
19.10.2017
Article ID:
14461477