Aggiornamento in: Cultura Musei

Musei della Toscana: rapporto 2022

Dati e analisi sull'andamento del comparto museale toscano

PUBBLICAZIONE
Condividi

Il Rapporto Musei 2022 si apre con una presentazione del Presidente della Giunta Regionale ed Assessore alla Cultura, Eugenio Giani, quest’anno all’insegna di un ritrovato ottimismo dopo la crisi pandemica ed i suoi effetti, rilevati nell’edizione 2021.

Il Rapporto evidenzia infatti nel 2021 una crescita del 38,7% dei visitatori nei musei e nei luoghi della cultura toscani, assieme ad un trend positivo tra 2021 e prima parte del 2022. La resilienza delle strutture appare quindi confermata, e vengono esaminate le filiere dove i musei hanno rinnovato i loro servizi verso il pubblico e verso il patrimonio.

Sono presenti come di consueto, nella sezione finale, indicatori ed analisi statistiche, che oltre al numero degli ingressi per museo registrano sia i trend numerici nel comparto, sia il numero totale dei musei aperti, la loro suddivisione per tipologia, ente di riferimento, territorio ed il numero degli ingressi per categorie.

Su questi dati statistici è elaborata la relazione, in apertura del Rapporto, che esamina le tendenze emergenti, casi specifici e la stessa nuova definizione di Museo data nel 2022 da ICOM; completano la pubblicazione una serie di rapporti elaborati dall’Osservatorio Regionale della Cultura IRPET.

Catalogazione nella pubblicazione (CIP) a cura della Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo del Consiglio Regionale della Toscana

Musei della Toscana : rapporto 2022 / a cura di Regione Toscana, Direzione Beni, istituzioni, attività culturali e sport ; [presentazione di Eugenio Giani]. – [Firenze] : Regione Toscana, 2022

1. Toscana <Regione> : Direzione Beni, istituzioni, attività culturali e sport 2. Giani, Eugenio

069.09455

Musei - Toscana - Ricerche

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
28.10.2022
Article ID:
132913966