Monitoraggio delle biblioteche pubbliche toscane: rapporto 2010-2012

Condividi

Il monitoraggio delle biblioteche pubbliche toscane appartenenti agli enti locali è una rilevazione amministrativo-statistica, che confronta e analizza i dati relativi ai servizi, all'utenza, alle sedi, alle attrezzature, al patrimonio documentale, alle risorse umane ed alle risorse finanziarie.
Si tratta di un'analisi territoriale condotta su base regionale, di rete e provincia, dei comuni capoluoghi, di rete/provinciale dei comuni non capoluoghi.
Il termine di confronto è la popolazione che potenzialmente può usufruire dei servizi bibliotecari.

Nel rapporto relativo al triennio 2010-2012 sono state inserite tre nuove sezioni nel paragrafo dedicato agli approfondimenti: la sezione dedicata alle biblioteche nei centri commerciali e negli ospedali, la sezione dedicata agli investimenti strutturali nelle biblioteche toscane e la sezione che si occupa della campagna di comunicazione regionale annuale sulle biblioteche.
 

Monitoraggio delle biblioteche pubbliche toscane [Risorsa elettronica]: rapporto 2010-2012

I. Toscana . Direzione generale competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze. Area di coordinamento cultura. Settore Patrimonio culturale, Siti UNESCO, Arte contemporanea, Memoria
II. Navarria, Francesca
1. Biblioteche pubbliche – Toscana – Statistiche - Libri elettronici
027.4455021

Aggiornato al:
15.04.2016
Article ID:
11247102