MIA - Giovedì 11 luglio 2013

Condividi

 

Ore 10.00 - 13.00, Hotel Tornese
I servizi pubblici per l'inclusione sociale dei migranti: superare le discriminazioni e trasferire le competenze al territorio
Partecipano: Luca Pacini (Anci), Daniela Parisi (Vice Direttore Centrale Politiche Immigrazione e Asilo  Ministero dell'Interno), Piero Soldini (Responsabile Area Immigrazione CGIL Nazionale), Mauro Parducci (Presidente DeA Demografici Associati)
Coordina: Massimo Spaggiari (Presidente Arci Rimini)

Ore 10.30 - 13.00, Hotel Gabbiano
Carta Servizi per l'Accoglienza, la Tutela e l'Integrazione Arci Toscana, presentazione
Saluti introduttivi: Alessandro Franchi (Sindaco Rosignano Marittimo)
Intervengono: Simone Ferretti (Responsabile Immigrazione Arci Toscana), Livia Cantore (Responsabile Asilo Arci Nazionale), Stefania Bozzi (Presidente Arci Pisa), Daniela Di Capua (Direttrice del servizio di protezione per i richiedenti asilo e rifugiati Sprar), le Amministratrici e gli Amministratori degli Enti Locali coinvolti nei progetti SPRAR, le operatrici e gli operatori del servizio SPRAR
Coordina: Francesco Giannoni (Responsabile Politiche Sociali Arci Toscana)

Ore 11.00 - 13.00, Hotel Stella Marina
"I SAY PALESTINA: Una nazione senza Stato, Un Popolo senza Diritti"
Presentazione Campagna Nazionale a cura del settore Solidarietà e Cooperazione Internazionale di Arci Toscana

Ore 15.00 - 19.00, Hotel Stella Marina
UNIDA (Università d'estate sul Diritto D'Asilo) formazione rivolta a operatori/trici impiegati nel Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati.
Non esiste un'unica normativa sui minori stranieri non accompagnati richiedenti asilo (MSNARA) ma è necessario far riferimento sia a disposizioni inerenti la minore età sia a quelle riguardanti l'immigrazione. La combinazione di più fonti spesso rischia di creare incertezze nelle procedure di accoglienza e tutela.
UNIDA intende promuovere un confronto sullo stato dell'arte della normativa nazionale, europea ed internazionale e parallelamente uno scambio sulle pratiche e le consuetudini che in questi anni si sono affermate in materia di riconoscimento, accoglienza, presa in carico e tutela dei minori stranieri non accompagnati richiedenti asilo.

Modulo I
La tutela internazionale e nazionale. Formatrice: Patrizia Buonamici (UNHCR)

  • Presentazione UNHCR:  ruolo e mandato dell'Agenzia a livello Internazionale e nel contesto italiano
  • Convenzione sui Diritti del Fanciullo, New York del 20 novembre 1989
  • Linee Guida UNHCR in materia di Protezione Internazionale relative ai minori richiedenti asilo, 22 dicembre 2009
  • Piano d'Azione della Commissione Europea sui Minori non Accompagnati (2010-2014) e relativa Relazione di Medio Termine
  • Regolamento (CE) n. 343/2003 del Consiglio del 18 febbraio 2003 (c.d. Regolamento Dublino II): applicazione e criticità
  • Le modifiche alla Direttiva Procedure
  • L'accesso alla procedura di protezione internazionale per i minori non accompagnati: criticità e spunti di riflessione;
  • Discussione e confronto di esperienze (consegna questionario valutazione e questionario di feed-back).

Ore 15.30 -18.00, Hotel Tornese
Nuovi italiani: tra senso di appartenenza e costruzione dell'identità
Saluti iniziali: Claudia Franconi (Presidente Delegazione Cesvot Livorno), Alberto D'Alessandro (Consiglio d'Europa), Franco Corradini (Assessore Comune Reggio Emilia con delega alla Coesione e sicurezza sociale), Stefania Magi (Assessore Comune Arezzo con delega alle Politiche per l'integrazione dei nuovi cittadini)

Tavola rotonda:
Salvatore Allocca (Assessore Welfare Regione Toscana), Daniela  Lastri (Consigliera Regione Toscana e referente del progetto "Incrociamo lo sguardo delle donne africane"), Carlo Colloca (Università di Catania), Nadia Conti (facilitatrice interculturale e promotrice del "network città dialogo interculturale" a Campi Bisenzio), Patrizio Petrucci (Presidente Cesvot), Gianluca Mengozzi (Presidente Arci Toscana)

Interventi Programmati: Coordinamento Regionali dei Consigli e delle Consulte degli stranieri, Istituto degli Innocenti di Firenze, Anolf Toscana, Associazione Giambos, Rappresentante Consolato Generale della Repubblica Popolare Cinese, Casto, Il giardino delle donne, Cospe, Associazione comunità rumene, Avis Toscana, Forum Nuovi Cittadini di Campi Bisenzio, Progetto Accoglienza, Progetto Arcobaleno, Caritas, Rete G2, Unione Comunità Islamiche d'Italia, Acot, Cesdi Livorno, Centro Internazionale G. La Pira, Fondazione Interculturale Mondinsieme, Lit
Modera: Daniele Magrini (direttore Toscana TV)

Ore 15.30 - 18.30, laboratorio itinerante
Sguardi Diversi. Stereotipi, pregiudizi e discriminazioni basate sulla provenienza, sul genere e sull'orientamento sessuale
Gioco di apertura: accoglienza, presentazione dei partecipanti e delle attività, a cura di Arciragazzi

Ore 16.00 - 18.30, Hotel Gabbiano
Lavoro, diritti, migrazione: racconti da Haiti
Presentazione del progetto "Alla ricerca di un lavoro dignitoso" finanziato dalla Regione Toscana in Repubblica Dominicana e Haiti. Approfondimenti racconti e analisi della situazione haitiana dopo l'emergenza.
A cura di ARCI Toscana, Oxfam Italia, COSPE, CGIL (Prosvil), CISL (Iscos), UIL (Progetto Sud).

Ore 16.00 - 17.30, Circolo Arci II Risorgimento
Circoli e Migranti presentazione progetto percorso di formazione

Ore 18.00 - 20.00, Circolo Arci II Risorgimento
I Diritti e le Libertà dei Migranti in Italia
Introduce: Marco Solimano (Presidente Arci Livorno)
Partecipano: Marco Zanchetta (MEDU), Grazia Naletto (Presidente Lunaria), Angelo Caputo (Magistrato)
Coordina: Stefano Galieni (Corriere Immigrazione)

Ore 18.30 - 19.30, Via della Fortezza
Laboratorio di Danze Popolari condotto da Monica Corsi e Gli Zipoli

Ore 22.00, Spettacolo, Palco Centrale
I Gatti Mèzzi  - "Vestiti leggeri" tour

 

MIA - Meeting Internazionale Antirazzista >>

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
05.07.2013