Evento Sociale

Legge finanziaria, welfare e Terzo settore: quale futuro?

6 dicembre
9.00-12.00
Firenze, Piazza Duomo 10 e in diretta streaming

Mercoledì 6 dicembre la Fondazione Filippo Turati Onlus organizza a Firenze un convegno dal titolo “Legge finanziaria, welfare e Terzo settore: quale futuro?”.

L’evento è un’occasione di riflessione e confronto sulla Legge di Bilancio 2024, con un’attenzione particolare alle dinamiche della spesa sociale e sanitaria. L’appuntamento è nella sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati, sede della giunta della Regione Toscana. Interverranno esponenti istituzionali, esperti e docenti universitari.

Dopo i saluti del presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, ad aprire i lavori sarà Alessandro Petretto, professore emerito di Economia pubblica all’università di Firenze, con un intervento dedicato al tema “Finanziaria 2024, i difficili equilibri della finanza pubblica e gli spazi stretti per il welfare”. In questa prima sessione prenderanno la parola inoltre Federico Gianassi, deputato, e Alessandro Tomasi, vicepresidente Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e sindaco di Pistoia.

La seconda parte del convegno si svilupperà attorno alla questione della sussidiarietà, incentrandosi sul compimento della riforma del Terzo settore, ancora incompiuta, e sugli ostacoli incontrati nell’applicazione delle procedure di co-programmazione e co-progettazione.

Antonio Fici, professore di Diritto privato all’università di Roma Tor Vergata e direttore scientifico di Terzjus - Osservatorio di diritto del Terzo settore, della filantropia e dell’impresa sociale, affronterà il tema de “Lo stato di attuazione della riforma del Terzo settore”. Di “Co-programmazione, co-progettazione e i rapporti con il mercato” tratterà subito dopo Fabio Lenzi, fondatore di Iris (Idee & reti per l’impresa sociale) e coordinatore per la Regione della task force per l’applicazione del Pnrr nella Missione 6 C1 “Salute”. Dopo il successivo intervento di Francesco Pagliai, presidente della Fondazione Vincenzo Chiarugi della Misericordia di Empoli, è previsto un momento di dibattito.

L’ingresso all’evento è libero. E’ anche possibile seguire il convegno tramite la diretta streaming

Per informazioni è possibile contattare la Fondazione Turati al numero 0573 976143 o alla mail ufficiostampa@fondazioneturati.it.

Aggiornato al:
01.12.2023
Article ID:
179073841

Link e allegati