La ricostruzione della Lunigiana

28 luglio 2017: viene tagliato il nastro di due opere attese da tempo, il ponte di Stadano, sul fiume Magra, e il primo lotto delle scuole di Aulla.

Un passaggio di grande rilievo nell'opera di ricostruzione della Lunigiana devastata dalle alluvioni.

Ammonta a 105 milioni di euro il Piano che la Regione Toscana ha varato in conseguenza dei danni subiti

Di essi 85 milioni sono stati destinati a circa 50 diversi interventi, 10 milioni sono serviti per i rimborsi alle imprese, 5 milioni per gli alloggi di edilizia economica e popolare ad Aulla e 4 milioni sono stati individuati nell'ambito del Piano di sviluppo rurale.

Non contando gli interventi effettuati in somma urgenza fin dal 26 ottobre 2011, all'indomani dell'alluvione, delle cinquanta opere finanziate 43 (ovvero l'86%) sono ormai ultimate.
 

APPROFONDIMENTI

  • Aulla, tutti i numeri sulle opere inaugurate e quelle che lo saranno (comunicato stampa del 28/07/2017) ►►
  • Aulla, per la ricostruzione spesi 105 milioni. L'86 per cento delle opere già ultimate (comunicato stampa del 28/07/2017) ►►


INFOGRAFICA
 


SERVIZI VIDEO
 

 

 

Aggiornato al:
19.10.2017
Article ID:
14599314