Il Comitato di sorveglianza del Par Fas


Il Programma attuativo regionale del Fas (Fondo aree sottoutilizzate) 2007-2013 prevede l'approvazione, da parte di un Comitato di sorveglianza, dei criteri di selezione delle operazioni finanziate, che è stato istituito con decreto 2607 del 5 giugno 2009. Il Comitato di sorveglianza del Par Fas 2007-2013 si è formalmente insediato il 23/06/2009, giorno della sua prima seduta, presieduta dall'assessore alla Programmazione finanziaria, nella quale ha approvato i criteri di selezione degli interventi del programma (delibera 593 del 2009).

Il Comitato di Sorveglianza del Par Fas, che si è insediato il 23 giugno 2009, accerta l'efficacia e la qualità dell'attuazione del Par Fas, esamina e approva i criteri di selezione delle operazioni finanziate, esamina ed approva le nuove programmazioni, valuta periodicamente i progressi compiuti nel conseguimento degli obiettivi specifici, esamina ed approva i rapporti annuali e finali di esecuzione prima della loro trasmissione al Ministero dello sviluppo economico - Dipartimento per lo sviluppo e la coesione economica, è informato del piano e delle attività di informazione, di comunicazione e di pubblicità, etc.

Verbali delle sedute del Comitato di Sorveglianza Par Fas 2007-2013

Esiti delle procedure scritte


Regolamento del Comitato di sorveglianza

 

Aggiornato al:
05.09.2019
Article ID:
292233