Elezioni politiche 2018, la nuova geografia dei collegi toscani

Nuova legge elettorale e nuovi collegi per le elezioni politiche del marzo 2018
GENERICO
Condividi

Nuova legge elettorale e nuovi collegi per le elezioni politiche del marzo 2018.

Predisposta dall'Ufficio e Osservatorio della Regione la mappa dettagliata dei collegi in cui è stata suddivisa la Toscana, che porterà in Parlamento 38 deputati e 18 senatori.

Quattordici collegi uninominali maggioritari per la Camera e sette per il Senato, altri quattro e due (plurinominali) per il proporzionale.
Collegi nuovi e diversi rispetto a quelli che finora esistevano, ma fino ad un certo punto. A guardare bene infatti i quattordici uninominali per la Camera sono ad esempio i vecchi collegi del Senato della legge Mattarella, con cui si era votato nel 1994, nel 1996 e poi ancora nel 2001. Gli altri – i proporzionali di ambedue i rami del Parlamento e i collegi uninominali per palazzo Madama - sono invece disegnati per la prima volta, accorpando i collegi uninominali della Camera. Frutto di un collage dove territori e provincie si incrociano più volte.

Nel fascicolo predisposto dall'Osservatorio elettorale, in appendice è riportato l'elenco completo dei comuni toscani, con l'indicazione, per ciascuno, dei collegi di cui fanno parte.

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
22.12.2017
Article ID:
14965247