Contributi per la realizzazione di interventi destinati a parcheggi pubblici

Bando per l’assegnazione di contributi regionali nell’ambito della riqualificazione delle aree urbane


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

Data di scadenza presentazione domande

30 ottobre 2021

La Regione, nell’ambito della riqualificazione delle aree urbane, delle aree a vocazione turistica e per il miglioramento della qualità degli insediamenti, promuove la realizzazione di parcheggi pubblici al fine di favorire il decongestionamento urbano e la riqualificazione delle aree caratterizzate da rilevante densità insediativa, anche di natura stagionale.

Con decreto 10521 del 16 giugno 2021 è stato approvato il bando per l’assegnazione di contributi regionali a favore dei comuni per la realizzazione di interventi destinati a parcheggi pubblici.

Il bando è rivolto a tutti i Comuni della Toscana.

Ciascun Comune può presentare un'unica domanda di contributo, per il finanziamento di un solo progetto, che non abbia beneficiato di altri contributi comunitari, nazionali o regionali.

La scadenza per le presentazioni delle domande è prevista per il 30 ottobre 2021.

E' prevista la somma complessiva di euro 30.000.000,00 per le annualità dal 2021 al 2040, con un massimale annuo pari ad euro 1.500.000,00.

Al fine di ottenere il beneficio del concorso regionale alla spesa per la realizzazione degli interventi relativi alla realizzazione di parcheggi pubblici ed alle opere ad essi strettamente connesse, i Comuni toscani dovranno procedere alla contrazione di mutui con rate che saranno pagate direttamente dai medesimi all’istituto finanziatore, a valere su un contributo regionale corrisposto agli stessi comuni.

La Regione eroga a favore dei comuni contributi fino a copertura delle rate di ammortamento dei mutui.

Documentazione

  • Decreto 10521 del 16 giugno 2021 ►►
  • Allegato A - Bando contributi parcheggi ►►
  • Allegato A1 - Domanda contributi parcheggi ►►

Organismo emittente:
Regione Toscana

Aggiornato al:
23.06.2021
Article ID:
67610396