Coastal erosion monitoring: a network of regional observatories

Condividi

Fino dal 2002 con il progetto EUROSION e con successivi altri progetti la Regione Toscana e la Regione Liguria, in collaborazione con le università di Firenze e Genova, hanno rappresentato un punto di riferimento per la tematica del monitoraggio dell'erosione costiera e delle strategie di adattamento ai cambiamenti climatici.

Questa pubblicazione rappresenta lo stato dell'arte sulle tecniche di monitoraggio costiero e sulla rete degli osservatori regionali che operano nelle 4 Regioni del Programma Transfrontaliero Italia-Francia Marittimo (Corsica, Liguria, Sardegna e Toscana).

Ai contributi offerti dalle regioni del Programma Transfrontaliero si affiancano quelli forniti da tecnici e ricercatori appartenenti ad organizzazioni che operano in Paesi come l'Olanda, la Spagna, gli Stati Uniti, l'Australia e la Colombia, che hanno partecipato alle attività del Progetto ResMar.

Catalogazione della pubblicazione (CIP) a cura della Biblioteca della Giunta: 
Coastal erosion monitoring : a network of regional observatories : results from ResMar Project
  "Réseau pour l'environnement dans l'espace maritime"
I. Cipriani, Luigi
II. Toscana : Direzione generale politiche ambientali, energia e cambiamenti climatici : Settore protezione e valorizzazione della fascia costiera e dell'ambiente marino
1. Coste – Erosione – Monitoraggio – Toscana
627.5809455

Aggiornato al:
24.07.2018
Article ID:
12613127