Bonifiche ex Sin/Sir di Massa e Carrara

A ottobre 2018 vengono avviate le indagini e il monitoraggio delle acque della falda apuana, che porteranno alla operazione di bonifica delle aree ex Sin/Sir di Massa-Carrara. 

Soggetto attuatore degli interventi sarà Sogesid, società "in house" del Ministero dell'Ambiente. A disposizione della Regione ci sono 25 milioni e mezzo. Sogesid, che lavora a stretto contatto con la struttura regionale, ha individuato non solo gli interventi ma, ancora prima, la realizzazione di una rete di monitoraggio molto puntuale, la più disseminata e accurata a livello italiano, che consentirà di studiare intanto la falda e acquisire ulteriori elementi di conoscenza e di poter definire in maniera precisa e efficiente gli interventi che poi saranno realizzati.

Aggiornato al:
03.01.2019
Article ID:
15964469