Biblioteca della Soprintendenza archivistica per la Toscana. CoBiRe

Condividi
La Biblioteca della Soprintendenza archivistica per la Toscana è nata a partire dall'inizio degli anni sessanta del novecento, quando in seguito all'emanazione del dpr n.1406 del 1963, le soprintendenze archivistiche poterono iniziare a effettuare con efficacia il servizio di vigilanza e tutela. La Biblioteca fu istituita come centro di documentazione storica a supporto dell'attività dei funzionari e dei collaboratori esterni dell'Istituto.

Il patrimonio consta di circa 12.000 documenti tra monografie e periodici relativi ai seguenti ambiti: archivistica teorica, storia della toscana in ambito politico, economico-sociale, culturale, storia delle città e comunità toscane minori, inventari archivistici toscani, cataloghi di mostre d'archivio di ambito regionale e nazionale, didattica degli archivi, edizioni di fonti storiche prodotte dal Ministero per i beni e le attività culturali, opere generali (dizionari, enciclopedie).

Servizi offerti dalla Biblioteca:
servizi COBIRE (prestito interbibliotecario e fornitura di documenti)
consultazione e lettura in sede
servizi di consulenza e informazione
riproduzione
prestito interno ed esterno

Dove:
Via Ginori, 7
50123 Firenze

Orario di apertura al pubblico:
lunedì - mercoledì - venerdì: 9.00 - 13.30

Il martedì e il giovedì e in fascia oraria diversa da quella indicata è possibile accedere alla Biblioteca previa richiesta da inviarsi tramite e-mail.

Contatti:
Tel. 055 271111
Fax: 2711142
e-mail:sa-tos@beniculturali.it
www.sa-toscana.beniculturali.it

Aggiornato al:
18.03.2015
Article ID:
11584994
Interessa a: