Aggiornamento in: Diritti Legalità

Avviso pubblico per l’affidamento di tre incarichi professionali di archivista

Progetto “Riordino, schedatura e digitalizzazione dei processi per le stragi degli anni 1993-1994”

Condividi

In ottemperanza della delibera del Consiglio di Amministrazione della Cassa delle Ammende del 13 dicembre 2019, che approva il finanziamento per il Progetto Riordino, schedatura e digitalizzazione dei processi per le stragi degli anni 1993-1994, e in esecuzione dell'Accordo di collaborazione tra il Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria, la Regione Toscana, la Conferenza permanente dei servizi presso la Corte d’Appello e l'Archivio di Stato di Firenze, siglato il 23/4/2020, per l’attuazione del Progetto di cui sopra, è indetta una procedura di selezione tramite Avviso pubblico per l’affidamento di tre incarichi professionali di archivista.

Il progetto prevede il riordino, la schedatura e la digitalizzazione della documentazione relativa ai processi per le stragi degli anni 1993-1994 (via Fauro, Roma 14.05.1993; via dei Georgofili in Firenze, 27.5.1993; via Palestro in Milano, 27.7.1993; Basilica di San Giovanni in Laterano e della Chiesa di San Giorgio al Velabro in Roma, 28.7.1993; Stadio Olimpico - viale dei Gladiatori - in Roma, 23.1.1994; Formello (RM), 14.4.1994).

A tale fine il progetto prevede la formazione di un gruppo selezionato di detenuti che coadiuveranno le operazioni legate alla conservazione a norma e alla digitalizzazione dei documenti.

La documentazione è costituita da 900 faldoni per un totale di 630.000 carte disposte in 125 metri lineari.

Informazioni e modulistica sul sito del Ministero per la Giustizia

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
15.09.2020
Article ID:
25668759