Avviso pubblico per l’affidamento di tre incarichi professionali di archivista

Progetto “Riordino, schedatura e digitalizzazione dei processi per le stragi degli anni 1993-1994”


Condividi

Data di scadenza presentazione domande

03 ottobre 2020

In ottemperanza della delibera del Consiglio di Amministrazione della Cassa delle Ammende del 13 dicembre 2019, che approva il finanziamento per il Progetto Riordino, schedatura e digitalizzazione dei processi per le stragi degli anni 1993-1994, e in esecuzione dell'Accordo di collaborazione tra il Provveditorato Regionale dell'Amministrazione Penitenziaria, la Regione Toscana, la Conferenza permanente dei servizi presso la Corte d’Appello e l'Archivio di Stato di Firenze, siglato il 23/4/2020, per l’attuazione del Progetto di cui sopra, è indetta una procedura di selezione tramite Avviso pubblico per l’affidamento di tre incarichi professionali di archivista.

Il progetto prevede il riordino, la schedatura e la digitalizzazione della documentazione relativa ai processi per le stragi degli anni 1993-1994 (via Fauro, Roma 14.05.1993; via dei Georgofili in Firenze, 27.5.1993; via Palestro in Milano, 27.7.1993; Basilica di San Giovanni in Laterano e della Chiesa di San Giorgio al Velabro in Roma, 28.7.1993; Stadio Olimpico - viale dei Gladiatori - in Roma, 23.1.1994; Formello (RM), 14.4.1994).

A tale fine il progetto prevede la formazione di un gruppo selezionato di detenuti che coadiuveranno le operazioni legate alla conservazione a norma e alla digitalizzazione dei documenti. La documentazione è costituita da 900 faldoni per un totale di 630.000 carte disposte in 125 metri lineari.

Aggiornato al:
15.09.2020
Article ID:
25665963