Aggiornamento in: Diritti Partecipazione

Autorità regionale per la partecipazione

La legge regionale sulla partecipazione entra nella sua fase operativa
Condividi

 

L' "Autorità regionale per la partecipazione", prevista dalla legge regionale sulla partecipazione n.46/2013 ha predisposto le nuove "linee guida" aventi lo scopo di fornire chiarimenti e precisazioni per la compilazione  delle richieste di sostegno ai processi partecipativi da parte di cittadini, imprese, scuole, associazioni ed enti locali.
La presentazione delle domande preliminari, in vista della prima scadenza prevista dalla legge, dovrà avvenire entro il 30 giugno 2014.

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
17.05.2016