Aggiornamento in: Sociale

Approvato il Piano regionale di contrasto alla povertà 2021-2023

Uno strumento per sostenere persone e famiglie in situazione di grave disagio economico

PROGETTO
Condividi

Uno strumento organico per sostenere gli interventi dei territori toscani rivolti alle persone e alle famiglie in situazione di grave disagio economico. È questo in sintesi il contenuto del Piano per il contrasto alla povertà approvato con delibera 557 del 16 maggio 2022.

Il Piano, che ha alla sua origine il Fondo nazionale povertà predisposto dal Governo, prevede un pacchetto di interventi da oltre 71 milioni di euro distribuiti in tre anni – 2021-2023 - e finalizzati a ridurre le cause dell'impoverimento e a sostenere le persone nel percorso di uscita dalle condizioni di marginalità ed esclusione sociale.

Per saperne di più ►►

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
13.06.2022
Article ID:
115251952