Amministrazione trasparente - prova

Condividi

Programmazione dei contratti della Giunta regionale per forniture e servizi, programmazione lavori pubblici, attività contrattuale dell'amministrazione Regione Toscana, preinformazione, bandi e avvisi. Il Sistema telematico degli acquisti della Regione Toscana (Start) per svolgere tutte le fasi di gara online e consultare i bandi di gara e i loro esiti (aggiudicazione/affidamento).

Le informazioni pubblicate nella pagina del Profilo committente dell'ente pubblico assolvono agli obblighi di pubblicità sulle informazioni dovute e pubblicizzate ai sensi del nuovo Codice dei contratti pubblici decreto legislativo n. 50/2016  (consulta il testo navigabile per articoli) che in vigore dall'aprile 2016 ha rifomato il decreto legislativo n.163/2006, e ai sensi delle  "Norme in materia di contratti pubblici e relative disposizioni sulla sicurezza e regolarità del lavoro" legge regionale toscana n.38/2007 (riferimenti normativi del profilo di committente ex decreto n.163/2006 e decreto legislativo n.50/2016)

La Regione Toscana con delibera di Giunta n. 1386 del 27 dicembre 2016 ha stabilito le "Prime disposizioni in materia di programmazione di lavori pubblici, di forniture e di servizi a seguito dell'entrata in vigore del decreto legislativo 18 aprile 2016 n. 50".

Il decreto legislativo n. 50/2016, emanato  in attuazione della legge n. 11/2016,  è entrato in vigore il 19 aprile, abroga  il decreto legislativo n. 163/2006  e il  d.P.R.  n. 207/2010, recepisce le tre direttive europee 2014/23/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione,  2014/24/UE  (appalti pubblici) e 2014/25/UE (procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali), riordinando l'intera materia dei contratti pubblici.

Avvisi procedure:
1) Avvio procedura, mediante affidamento diretto, relativa alla fornitura del "Servizio di assistenza e manutenzione hardware e software per gli apparati dell'infrastruttura di videoconferenza di Regione Toscana" - CIG 698739224A. ai sensi dell'articolo 36 "Contratti sottosoglia" comma 2 lett. a) (affidamenti di importo inferiore a 40.000 euro, mediante affidamento diretto, adeguatamente motivato o per i lavori in amministrazione diretta; del decreto legislativo n. 50/2016
L'atto di avvio della procedura: decreto dirigenziale n. 2258 del 22/02/2017 che approva lo schema di lettera di richiesta offerta

2) Avviso per l'individuazione degli operatori economici per l'affidamento di lavori pubblici mediante procedura negoziata ai sensi dell''articolo 36 "Contratti sottosoglia" comma 2 lettera c) , del decreto legislativo. n. 50/2016 per l'affidamento dei "Lavori di manutenzione e conduzione impianti idraulici, termoidraulici e di condizionamento da eseguirsi nelle sedi di uffici regionali siti nel Comune di Firenze e Provincia anni 2017-2018 - CIG 69418725FE":

Approvato il Programma triennale opere pubbliche 2017-2019 e l'Elenco annuale 2017, con delibera di Giunta regionale n. 186/2017
 

Programmazione
 

 
Consultazione procedure di gare

Procedure gestite attraverso il sistema START – Giunta Regionale

  • Bandi di gara e avvisi relativi a procedure di affidamento dei contratti pubblici sia sopra che sotto la soglia comunitaria pubblicati ed in corso di aggiudicazione link  (https://start.e.toscana.it/regione-toscana/?pagina=index&listTenders=1&searchTenders=1) nella pagina di dettaglio di ciascuna procedura è disponibile il decreto di indizione,la documentazione di gara, l'elenco degli ammessi e degli esclusi, i decreti di nomina ed i curricula dei commissari
  • Esiti delle procedure di affidamento dei contratti pubblici sia sopra che sotto la soglia comunitaria link  (https://start.e.toscana.it/regione-toscana/initiatives/list-outcomes)

Procedure gestite attraverso il NUOVO sistema START

  • Bandi di gara e avvisi relativi a procedure di affidamento dei contratti pubblici sia sopra che sotto la soglia comunitaria pubblicati ed in corso di aggiudicazione link (https://start.toscana.it/) nella pagina di dettaglio di ciascuna procedura è disponibile il decreto di indizione,la documentazione di gara, l'elenco degli ammessi e degli esclusi, i decreti di nomina ed i curricula dei commissari
  • Esiti delle procedure di affidamento dei contratti pubblici sia sopra che sotto la soglia comunitaria link (https://start.toscana.it/awards/list-public)

Procedure gestite attraverso il sistema START – Soggetto Aggregatore

  • Bandi di gara e avvisi relativi a procedure di affidamento dei contratti pubblici sia sopra che sotto la soglia comunitaria pubblicati ed in corso di aggiudicazione link  (https://start.e.toscana.it/rt-aggregatore/?pagina=index&listTenders=1&searchTenders=1) nella pagina di dettaglio di ciascuna procedura è disponibile il decreto di indizione,la documentazione di gara, l'elenco degli ammessi e degli esclusi, i decreti di nomina ed i curricula dei commissari
  • Esiti delle procedure di affidamento dei contratti pubblici sia sopra che sotto la soglia comunitaria link (https://start.e.toscana.it/rt-aggregatore/initiatives/list-outcomes)  

Procedure svolte al di fuori del sistema START
Per ogni gara deve essere fatta un pagina ad hoc in cui inserire: Documentazione di gara, l'elenco degli ammessi e degli esclusi, i decreti di nomina ed i curricula dei commissari, decreti di aggiudicazione efficace e non, esito, deve essere inoltre sempre aggiunta la data di inserimento di ogni documento


Nota: questa parte in verde deve essere sviluppata e gestita  dal personale dell'Agenzia

Sistema telematico START
Per accedere alla piattaforma regionale di gestione delle procedure di gara  per servizi e forniture e per opere pubbliche, pubblicate Start - Sistema telematico acquisti regionale della Toscana

Aggiornato al:
20.10.2017
Article ID:
14301637