La Autorità di gestione (AdG) del Por Fesr della Regione Toscana, ha affidato, attraverso procedura negoziata senza indizione di gara, il servizio complementare di assistenza tecnica all'Autorità di G...

Erogazione anticipi straordinari agli enti beneficiari di finanziamenti Por Creo

La Regione Toscana al fine di dare impulso alla realizzazione degli interventi finanziati dal Programma operativo regionale Creo Fesr 2007-2013, ha deciso di estendere gli indirizzi per la erogazione di anticipi straordinari, previsti al punto 2 della delibera di Giunta regionale n. 1007 del 21/11/2011, a tutti gli interventi del Programma (delibera della Giunta regionale n. 326 del 06/05/2013). In questo modo gli enti pubblici beneficiari, in caso di difficoltà nella fase di attuazione delle operazioni a "dare seguito ai pagamenti dei SAL derivanti dai vincoli del patto di stabilità", potranno richiedere un anticipo superiore a quanto previsto dal Documento attuativo regionale Dar) e/o previsto dalle singole attività / linee di intervento, inoltrando un'istanza al responsabile di attività/linea di intervento.

I beneficiari, interessati alla presentazione della domanda, possono utilizzare il sistema gestionale della piattaforma Artea, (Agenzia regionale di erogazione in agricoltura e altri settori) alla pagina web http://www.artea.toscana.it/sezioni/servizi/misure.asp?ac=false&varTipo=4
attraverso l'attivazione di una Dichiarazione unica aziendale (Dua) di anticipo appositamente configurata, accedendo alla voce nel menù sulla destra "Richieste anticipi ai sensi della DGRT 326/2013".

Informazioni sulle modalità di presentazione: sul sistema gestionale Artea al link: http://www.artea.toscana.it/sezioni/servizi/misure.asp?ac=false&varTipo=4

Ulteriori chiarimenti: scrivere alla e mail di Artea infrastrutture@artea.toscana.it

Condividi
Aggiornato al:
14.11.2013
Article ID:
913254