Salta al contenuto Salta al menu'

Patrocinio regionale e Comitati d'Onore

Patrocinio regionale e Comitati d'Onore

Il patrocinio regionale e lo stemma
Con la concessione del patrocinio e la contestuale autorizzazione all'uso dello stemma della Regione Toscana, il Presidente della Regione manifesta la propria adesione a progetti ed eventi di carattere sociale, informativo, culturale, scientifico, sportivo e artistico che di norma si svolgono nel territorio regionale.

Il patrocinio non viene mai concesso quale riconoscimento dell'esistenza di un qualsiasi soggetto e non deve intendersi neppure quale autorizzazione allo svolgimento di una determinata attività.

Esso viene concesso di volta in volta, per ogni singola iniziativa (non ha mai carattere permanente), a seguito di specifica richiesta, seguendo le indicazioni riportate nel seguente modulo, indirizzato con congruo anticipo rispetto alla data dell'iniziativa stessa, a:

Presidente Regione Toscana
Piazza Duomo 10
50122 FIRENZE

e-mail: u.cerimoniale@regione.toscana.it

Generalmente il patrocinio non viene concesso:

  • per iniziative che abbiano scopi o finalità commerciali o qualora il richiedente sia soggetto privato che svolge attività commerciale; una valutazione diversa sarà fatta per quelle iniziative, ove è previsto un biglietto a pagamento,  il cui ricavato è devoluto in beneficienza
  • per mostre di artisti viventi qualora la richiesta pervenga dall'artista medesimo o da suo agente o da gallerie private; una valutazione diversa sarà fatta qualora la richiesta pervenga da ente locale
  • per siti web, libri, volumi e pubblicazioni varie che non siano promosse dalla Regione medesima
  • per corsi di formazione
  • qualora il soggetto proponente sia riconducibile ad una articolazione di partito o di sindacato
  • quando la richiesta provenga da agenzie, enti dipendenti dalla regione Toscana e da aziende sanitarie del SST
     

I Comitati d'Onore
Nella richiesta di patrocinio può essere indicata, ove presente, anche la richiesta di adesione al comitato d'onore. E' buona norma che nella composizione definitiva del Comitato d'Onore sia presente un solo rappresentante per ogni istituzione o ente.
Le richieste di adesione devono pervenire con un congruo anticipo di tempo e devono essere corredate di apposita lista delle personalità invitate e delle adesioni già pervenute.

Per qualunque chiarimento o problema, contattare:
Ufficio Relazioni esterne e Cerimoniale

Piazza Duomo 10 - 50122 FIRENZE
Tel. 055.4384850

e-mail: u.cerimoniale@regione.toscana.it
 


Ultima modifica: 17/11/2016 13:08:44 - Id: 116290