Salta al contenuto Salta al menu'

Organizzazione toscana trapianti

Organizzazione toscana trapianti

 

L'Organizzazione toscana trapianti (Ott.) svolge compiti di programmazione e coordinamento delle attività regionali di donazione e trapianto di organi, tessuti e cellule, sotto la direzione del Coordinatore regionale trapianti.

L'Organizzazione Toscana trapianti  è composta da tutti i soggetti istituzionali impegnati nel percorso della donazione e del trapianto e si compone del Centro regionale trapianti - Crt, - supportato con funzioni consultive dal Comitato tecnico regionale trapianti - Ctrt - e di strutture non sanitarie (segreteria, associazioni di volontariato e organizzazioni del trasporto).

Il Coordinatore regionale trapianti coordina le attività del Centro regionale trapianti avvalendosi del Centro regionale di allocazione degli organi e tessuti - Craot - per le seguenti aree di attività:

  • gestione liste di attesa, allocazione e follow-up
  • monitoraggio dei dati
  • qualità
  • sicurezza

Il sistema donazione-trapianto è stato istiruito con delibera C.R. 138/2003recentemente riordinato con delibera G.R. n.271/2014 e delibera G.R. n.574 /2014

 

Strutture operative del Crt
L'operatività del Crt è garantita da strutture operative in grado di attivarsi nell'arco delle  24 ore, sulla base delle singole competenze:

  • Centro informatico regionale trapianti
  • Centro regionale allocazione di organi e tessuti
  • Laboratori di istocompatibilità
  • Coordinamenti donazione di Area vasta
  • Coordinamenti Locali
  • Terapie intensive
  • Pronto soccorso
  • Stroke unit
  • Hospice
  • Sale operatorie
  • Centri di trapianto
  • Banca regionale di tessuti e cellule
  • Archivio biologico
  • Medici di Medicina generale e Pediatri di libera scelta
  • Laboratori di istopatologia di Area vasta
  • Laboratori di analisi chimico cliniche, sierologia, qualificazione biologica e microbiologia di Area vasta


Strutture consultive a supporto del Crt
Il Coordinatore regionale, nello svolgimento dei propri compiti, si avvale del Comitato tecnico regionale trapianti, organo con funzioni consultive, rappresentativo di tutte le aree di attività della rete regionale della donazione e del trapianto.
Il Crtr è presieduto dal Coordinatore regionale e si compone di:

1. membri individuati per motivi di ufficio

  • responsabile del Centro regionale di allocazione organi e tessuti
  • coordinatore infermieristico del Centro regionale di allocazione organi e tessuti
  • responsabili dei Programmi di trapianto di organi della Regione Toscana
  • responsabili dei Centri di conservazione dei tessuti
  • responsabili dei Centri di conservazione di sangue cordonale
  • coordinatori delle tre Aree vaste
  • dirigente regionale del Settore al quale afferisce l'Organizzazione Toscana Trapianti
  • dirigente regionale del Settore competente in materia di sistemi informativi e tecnologie informatiche della Direzione generale Diritti di cittadinanza e coesione sociale

2. membri individuati dall'ufficio di Presidenza del Consiglio sanitario regionale, su proposta del Coordinatore regionale:

  • un medico di coordinamento locale con funzione di riferimento per le attività di informazione e sensibilizzazione alla donazione e al trapianto
  • un medico di coordinamento locale con funzione di riferimento per le attività di follow-up
  • un dirigente medico operante presso un Pronto soccorso
  • un dirigente medico operante in una Stroke unit
  • un coordinatore infermieristico di Sala operatoria
  • un medico operante presso una struttura di Hospice
  • un dirigente medico operante all'interno dei Laboratori di istocompatibilità
  • un dirigente medico operante all'interno dei Laboratori di istopatologia di Area vasta
  • un dirigente medico per  i Laboratori di Area vasta di analisi chimico cliniche, sierologia, qualificazione biologica e microbiologia
  • il direttore di uno dei Centri tapianto di cellule staminali emopoietiche
  • un medico di Medicina generale o Pediatra di libera scelta

Segreteria OTT
sede Direzione generale Diritti di cittadinanza e coesione sociale

tel. 055 4383355     
email: ott@regione.toscana.it


Ultima modifica: 30/05/2016 11:07:59 - Id: 51130
Caricamento in corso...

Donazione e trapianto