Salta al contenuto Salta al menu'
Ricerca pubblicazioni

Pubblicazioni

Pubblicazioni

Toscana è molte cose, in molti settori. E qualcuna di queste si trova raccontata in alcune pubblicazioni edite dalla Regione. Sfogliarle, anche in versione digitale, consente di iniziare una affascinante e utile passeggiata fra sentieri che portano in diverse direzioni: dalla cultura al sociale, dall'economia all'ambiente. E quando si cammina bene, come in questi casi, si può davvero capire meglio una realtà così complessa e stimolante come la Toscana. 

Per chi cerca una pubblicazione, la Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo è un ottimo punto di approdo.

Un'utile bussola per orientarsi nei sentieri delle pubblicazioni di Giunta e Consiglio è la Banca dati delle pubblicazioni [formato .xls] che, oltre all'anagrafica, fornisce informazioni anche sulla tipologia di pubblicazione (cartacea e digitale), la tipologia di formato digitale se presente (pdf o e-book) con il link alla pubblicazione: creata dalle strutture regionali per soddisfare gli adempimenti normativi (monitoraggio del deposito legale, rilevazione Istat sulla produzione libraria e monitoraggio delle collane regionali), la banca dati risulta un agevole strumento per visualizzare le pubblicazioni digitali del 2014 in formato elenco con note per orientarsi nel cammino.


Ultima modifica: 24/10/2016 11:07:46 - Id: 257320
Vi segnaliamo

Gli utenti del treno regionale in Toscana

Gli utenti del treno regionale in Toscana Le indagini di customer satisfaction costituiscono un importante strumento di valutazione della qualità percepita dagli utenti e...

Report di fine legislatura 2010 - 2015

Gli impegni attivati, le questioni critiche e i risultati raggiunti, le risorse messe a disposizione. In pillole i cinque anni della legislatura  regionale che si...
Altre pubblicazioni

Linee guida in materia di miglioramento della sicurezza d'uso delle abitazioni

Linee guida in materia di miglioramento della sicurezza d'uso delle abitazioni

La prevenzione degli infortuni domestici attraverso le buone prassi per la progettazione [Risorsa elettronica]

Gli infortuni domestici sono un fenomeno in costante aumento e, per frequenza e gravità, sono paragonabili agli infortuni nei luoghi di lavoro.
Anche le conseguenze degli infortuni domestici, in termini di sanità pubblica e di costo economico indotto, sono altrettanto significative di quelle provocate dagli incidenti sul lavoro.
La prevenzione degli infortuni domestici deve essere attuata mediante strategie preventive dirette sia alla persona che agli habitat residenziali.
Queste linee guida mirano a rendere operativi nella prassi edilizia i principi fondamentali per perseguire la sicurezza d'uso degli ambienti domestici. Esse sono rivolte non solo ai tecnici progettisti, ma anche al personale tecnico degli enti locali.
La base culturale e conoscitiva di questo lavoro è il libro "Fondamenti di prevenzione degli infortuni domestici: dai fattori di rischio ai suggerimenti per la progettazione" a cura del Professor Antonio Laurìa, edito da Regione Toscana nel 2010.

Linee guida in materia di miglioramento della sicurezza d'uso delle abitazioni [Risorsa elettronica] :
la prevenzione degli infortuni domestici attraverso le buone prassi per la progettazione

I. Toscana <Regione>. Direzione generale diritti di cittadinanza e coesione sociale. Settore Prevenzione, igiene e sicurezza sui luoghi di lavoro
II. Toscana <Regione>. Direzione generale governo del territorio. Settore pianificazione del territorio
III. Toscana <Regione>. Direzione generale diritti di cittadinanza e coesione sociale. Settore politiche abitative
1. Infortuni domestici – Prevenzione – Impiego della progettazione degli edifici – Toscana - Linee guida
363.137209455


Ultima modifica: 30/04/2013 14:11:10 - Id: 718407