Salta al contenuto Salta al menu'

Il sistema di previsione in Toscana

Servizio Anti Incendi Boschivo (AIB)

Il sistema di previsione in Toscana


La Regione Toscana, in collaborazione con il Consorzio LaMMA e CNR Ibimet ha predisposto un sistema di previsione del rischio incendi boschivi sul territorio toscano che utilizza l'indice canadese FWI (Fire Weather Index) per determinare il livello di rischio di sviluppo e propagazione di incendio sul territorio regionale.

Il bollettino sul sito di LaMMA esprime con 5 colori le diverse classi di rischio relativo alla giornata odierna e ai due giorni successivi, per ogni comune della Toscana:

  • Basso: propagazione del fronte di fiamma poco probabile

  • Moderato: propagazione lenta. Estinzione facilmente realizzabile

  • Alto: propagazione a velocità moderata. Estinzione efficace se tempestiva

  • Molto alto: propagazione rapida. Estinzione difficoltosa

  • Estremo: condizioni molto difficili. Estinzione impegnativa


Nei mesi estivi occorre prestare attenzione esclusivamente al secondo indice che si visualizza nella pagina, quindi all'FWI, relativo al comportamento del fuoco e quindi alla sua pericolosità potenziale.

La mappa del rischio, aggiornata quotidianamente, viene utilizzata da alcuni anni dall'organizzazione regionale AIB come strumento decisionale per una più efficace gestione operativa degli interventi e dei servizi di prevenzione e lotta attiva agli incendi boschivi.

Da quest'estate viene condiviso con tutta la popolazione, in linea con quanto richiesto a tutte le regioni italiane dal Dipartimento di protezione civile nazionale.

 


Ultima modifica: 05/07/2018 13:17:56 - Id: 15474485
  • Condividi
  • Condividi