Salta al contenuto Salta al menu'

Anche il fico, pianta da frutto rustica e vigorosa, è minacciato da un insetto alieno

Anche il fico, pianta da frutto rustica e vigorosa, è minacciato da un insetto alieno


Nel settembre del 2005 alcuni ricercatori dell'Università di Milano segnalarono in aree della provincia di Pistoia un insetto coleottero curculionide chiamato Aclees cribratus Gyllenhal in grado di arrecare danni alle talee e ai giovani frutti in vaso di Ficus carica. Praticamente ogni varietà risultava danneggiata e tra queste ricordiamo il Dottato, Brogiotto nero, Verdino, Portogallo, Gentile bianco, Fiorone, Verghese, ecc. La presenza diffusa indusse così a credere che l'insetto si fosse introdotto anni addietro per poi consolidare la presenza sul territorio fino a determinare quella situazione.

Dopo anni senza ulteriori segnalazioni e approfondimenti da parte della ricerca scientifica, ma con la popolazione di in ulteriore rapida diffusione in altri territori toscani, si arriva ad oggi con un quadro abbastanza mutato nel quale sono interessate ulteriori province tra cui ricordiamo Lucca (molti comuni della Garfagnana, Pescia, ecc.), Livorno (Isola d'Elba) e Prato (comune di Carmignano).

Considerato che ancora oggi non si hanno informazioni esaustive e complete sulla biologia dell'insetto se si esclude quanto pubblicato da Ciampolini nel 2007 e tenuto conto che, anche per la difesa, le informazioni più recenti sono quelle divulgate dal medesimo autore nel medesimo anno, sarà cura di questo Servizio Fitosanitario Regionale di promuovere l'acquisizione di un quadro completo sulla reale diffusione in Toscana dell' insetto curculionide e di avviare con le Istituzioni scientifiche toscane verifiche sulla biologia dell'insetto per poi predisporre le più opportune tecniche di difesa.

Alessandro Guidotti – Servizio Fitosanitario Regionale


Scarica il poster per le richieste e segnalazioni
(pdf)

Qui di seguito i link delle pubblicazioni sulla rivista specializzata Informatore Agrario n. 47/2005 e 25/2008

Aclees cribratus, nuovo per l'Italia nocivo al fico allevato in vivaio
Contro il curculionide del fico decisiva la lotta agli adulti


 


Ultima modifica: 09/06/2017 10:43:35 - Id: 12869947
  • Condividi
  • Condividi