Salta al contenuto Salta al menu'

Turismo sostenibile

In Primo Piano

Turismo, la nuova legge regionale: "Testo unico sul sistema turistico regionale"

Entra in viogre il 12 gennaio. Tra le novità: il prodotto turistico omogeneo, ampliamento delle attività degli alberghi per i non alloggiati, l'abolizione della classificazione degli alberghi...

Guide turistiche e ambientali, accompagnatori e guide alpine

Elenchi aggiornati periodicamente Gli elenchi suddivisi per provincia e pubblicati ai fini di pubblicità e statistica, sono periodicamente aggiornati sulla base dei dati...

Apertura dell'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile in Toscana

2017 International Year of Sustainable Tourism For Development

Apertura dell'Anno Internazionale del Turismo Sostenibile in Toscana

Il 27 gennaio a Firenze, nella Sala Pegaso di Palazzo Sacrati Strozzi, ore 9:30.


L'Asssemblea generale delle Nazioni Unite, insieme all'Organizzazione mondiale del turismo (World Tourism Organisation, UNWTO), ha dichiarato il 2017 l'anno internazionale del Turismo sostenibile per lo Sviluppo. Un'opportunità unica per far crescere il contributo del settore turistico alla sostenibilità dello sviluppo e della vita sul pianeta. A dispetto del fatto che il ruolo di questo settore per la sostenibilità è spesso sottovalutato.

La giornata di inaugurazione dell'Anno internazionale del turismo sostenibile si svolgerà a Firenze il 27 gennaio, nella sala Pegaso di Palazzo Sacrati Strozzi (piazza Duomo 10) sede della Presidenza della Regione Toscana, con inizio alle ore 9:30 - scarica il save the date.

La UNWTO ha realizzato con il sostegno della Commissione Europea la guida Sustainable Tourism for Development. Enhancing capacities for Sustainable Tourism for development in developing countries, ispirata alle direttive dell'Agenda  2030 per  lo sviluppo sostenibile, il documento siglato nel 2015 dai paesi aderenti all'ONU e che prevede di realizzare entro il 2030 uno sviluppo sostenibile del pianeta. Gli obiettivi indicati nel documento sono 17 e vanno dalla riduzione della povertà alla conservazione del patrimonio ambientale e culturale, fino alla promozione della pace.

Il programma  (scarica programma in pdf)

ore 9:30
Introduzione ai lavori

- Fabio Cacioli, Travelability
- Francesco Bechi, Federalberghi Firenze
- Alberto Peruzzini, Toscana Promozione Turistica

Relazione di apertura
- Isabella De Monte, eurodeputato, relatore sul turismo per la Commissione Trasporti e Turismo
del Parlamento Europeo

Interventi programmati
- Ottavia Ricci, consigliere per il Turismo Sostenibile del Ministro Dario Franceschini, Ministero
dei beni e delle attività culturali e del turismo
- Furio Honsell, sindaco di Udine, presidente del Covenant on Demographic Change (Protocollo
europeo tra Università, Istituzioni e Imprese per promuovere politiche age-friendly)
- Stefano Paolicchi, presidente Handy Superabile
- Massimo Porciani, presidente del Comitato Regionale Paraolimpionico
Conclusioni
- Stefano Ciuoffo, assessore Attività Produttive, Credito, Commercio e Turismo della Regione
Toscana


Anna Luisa Freschi

 


Ultima modifica: 27/01/2017 10:09:44 - Id: 14020985