Laboratorio diagnostica

Le analisi che fa il laboratorio, i servizi gratuiti erogati e come accedervi, sedi e contatti sedi nel territorio, pubblicazioni e rapporti annuali sulle attività svolte

Il Laboratorio di diagnostica fitopatologica e biologia molecolare, è una delle attività principali istituzionali del Servizio Fitosanitario Regionale poiché costituisce il raccordo finale tra

  • i controlli / monitoraggi sulle avversità fitosanitarie e
  • le conseguenti verifiche analitiche.

I numeri delle analisi realizzate annualmente è significativo

  • Nel corso del 2019, ad esempio,  a fronte di 4.795 richieste / verbali di campionamento sono stati prelevati ben 21.708 campioni per un numero totale di 68.398 analisi,  condotte per ben 104 organismi nocivi diversi.
     
  • Le tecniche ed i protocolli biomolecolari utilizzati sono stati 163 su campioni vegetali di 163 specie diverse.

In stretta collaborazione con i più accreditati istituti scientifici del settore, il nostro laboratorio, svolge analisi ed indagini sui principali parassiti animali e sui principali patogeni/avversità, nei settori della: Micologia, Batteriologia, Fitoplasmologia, Virologia ed Entomologia.
Tali attività vengono svolte presso i laboratori di Pistoia, Livorno e Firenze.

Oltre a svolgere le attività a supporto del Servizio Fitosanitario Regionale, il laboratorio eroga alcuni servizi gratuiti all'utenza esterna. Fino al 2017, il laboratorio svolgeva svariati servizi a pagamento per l'utenza esterna, ma le crescenti esigenze derivanti dal monitoraggio sul territorio, hanno portato a revocare queste attività, (delibera di giunta regionale 337 del 3 aprile 2017).


Servizi erogati gratuiti

I servizi gratuiti erogati alle utenze esterne, sono disciplinati dal decreto dirigenziale n. 7514 del 29 maggio 2017 (allegato 1) e sono i seguenti:

  • Analisi sierologiche (ELISA) finalizzate alla ricerca di virus da campioni vegetali (ortive, floricole, ecc.). Estrazione succo cellulare.
    Utilizzo di protocolli DAS-ELISA, TAS-ELISA, Lateral Flow, et c.
     
  • Analisi di biologia molecolare con amplificazione genica (PCR) per la diagnosi di batteri, funghi, nematodi e fitoplasmi (estrazione acidi nucleici ed amplificazione genica sia in end point sia in Real Time).
    Analisi delle curve di amplificazione e/o del prodotto di amplificazione con gel di agarosio e visualizzazione al transilluminatore con UV.
     
  • Analisi di biologia molecolare (RT-PCR) per la diagnosi di virus e viroidi
    Estrazione del RNA Totale e relativa retrotrascrizione. Amplificazione genica del cDNA sia in end point sia in Real Time. Analisi delle curve di amplificazione e/o del prodotto di amplificazione con gel di agarosio e visualizzazione al transilluminatore con UV.
     
  • Analisi di biologia molecolare (RT-PCR) per screening diagnostico dei virus dell'olivo previsti dalla certificazione volontaria.
    Estrazione del RNA Totale e relativa retrotrascrizione. Amplificazione genica del cDNA sia in end point sia in Real Time. Analisi delle curve di amplificazione e/o del prodotto di amplificazione con gel di agarosio e visualizzazione al transilluminatore con UV.
     
  • Analisi di biologia molecolare per la diagnosi dei fitoplasmi della vite
    Estrazione acidi nucleici. Amplificazioni geniche sia in end point (e/o nested PCR) sia in Real Time. Analisi delle curve di amplificazione e/o del prodotto di amplificazione con gel di agarosio e visualizzazione al transilluminatore con UV.

 

Come si accede al servizio

Nel rispetto del disciplinare delle attività di analisi di cui al decreto decreto dirigenziale n. 7514 del 29 maggio 2017 sopra richiamato, possono accedere al servizio: imprenditori agricoli, singoli privati, persone fisiche, persone giuridiche, enti, associazioni ed imprese, sia che operino in ambito agricolo sia che ciò non avvenga. La collaborazione con enti pubblici avviene attraverso apposite convenzioni. I campioni possono essere inviati con mezzi celeri (corriere, posta celere ecc…) o consegnati personalmente ai laboratori del Servizio Fitosanitario.

Di seguito le sedi e i contatti dei laboratori:

Laboratorio di Pistoia
Referente: Dott. Domenico Rizzo (Responsabile della gestione dei laboratori del Servizio Fitosanitario)
Indirizzo: Via Ciliegiole 99, 50100, Pistoia (PT).
fitosanitario-laboratorio@regione.toscana.it

Laboratorio di Livorno
Referente: Dott. Antonio Aronadio, Dott. Sa Chiara Salemi
Indirizzo: Interporto Toscano " Amerigo Vespucci" Palazzina "Colombo", via Delle Colline - 57014 Località Guasticce
fitosanitario-porto-li@regione.toscana.it

Laboratorio di Firenze
Rferente: Dott. Tommaso Bruscoli
Indirizzo: Via Alessandro Manzoni 16 (Villa Poggi) 50121 Firenze
serviziofitosanitario@regione.toscana.it


Rapporti annuali delle attività svolte dal laboratorio

A partire dal 2017, al fine di tenere traccia e divulgare le proprie attività, il laboratorio realizza un rapporto annuale reso di seguito scaricabile:


Pubblicazioni del Laboratorio di diagnostica

Di seguito si rendono disponibili alcune pubblicazioni redatte nell'ambito delle attività diagnostiche del laboratorio:

Condividi
Aggiornato al:
26.06.2020
Article ID:
13941941