Protezione civile
14 maggio 2011
10:53

Protezione civile, nessun danno per le scosse registrate ieri in Chianti e Val d'Elsa

FIRENZE Nessun danno a cose o persone stato provocato dalla lieve scossa di terremoto registrata ieri, venerd 13 maggio, poco prima delle 23, con epicentro nella zona di Barberino Val d'Elsa.

A riferirlo la Soup, la sala operativa della protezione civile regionale in in funzione 24 ore su 24.

Il sisma, di magnitudo 3.1, stato registrato a circa 8 chilometri di profondit e, pur non provocando danni, stato avvertito dalla popolazione di numerose zone del Chianti che, in alcuni casi, scesa in strada.

La protezione civile, insieme ai vigili del fuoco, alla protezione civile provinciale e alle altre strutture competenti, ha svolto successive verifiche che non hanno rilevato criticit significative nei comuni interessati all'evento (Barberino, Tavarnelle, Poggibonsi).