Cultura
2 ottobre 2014
17:15

Forum Unesco, Nocentini: "Cultura motore di crescita e sviluppo sostenibile"

FIRENZE - "La cultura pu e deve essere una risposta importante ad un rilancio sostenibile dello sviluppo, nel rispetto dell'ambiente, dei rapporti sociali e del lavoro. Ma richiede investimenti, perch la chiave per l'educazione dei nostri figli, per formare professionisti e tecnici che ne supportino i tanti rami d'intervento, per la crescita della qualit di servizi che la rendano fruibile con semplicit nella quotidianit della vita di tutti noi". Cos l'assessora alla cultura a al turismo della Regione Toscana Sara Nocentini ha salutato gli ospiti del Terzo Forum mondiale dell'Unesco a Firenze, dedicato alla cultura e all'industria culturale.

 

"E' con orgoglio che la Regione Toscana ha partecipato all'organizzazione di questo importante appuntamento ha aggiunto l'assessora che portava il saluto del presidente Enrico Rossi -, consapevole ad esempio di quanto sia stretto oggi il legame tra la cultura e un turismo che non pu essere abbandonato a pure forme di consumo, ma deve essere indirizzato ad una fruizione condivisa e consapevole. La Toscana dei sette siti mondiali dell'umanit riconosciuti dall'Unesco - di cui cinque sono centri storici, uno il sito seriale delle ville e dei giardini medicei e infine uno paesaggistico in Val d'Orcia conosce la responsabilit di conservare in modo vivo e vissuto. Per questo pone al centro della propria azione il legame tra cultura ed economia dei suoi territori, che oggi si realizza quasi in contemporanea con questo evento internazionale con la prima settimana dedicata alla cultura della Toscana".