Ambiente
Protezione civile
13 luglio 2013
13:07

Alluvione, Bramerini sui cantieri dell'Albegna: 'I lavori procedono bene'

FIRENZE - Nuovo sopralluogo dell'assessore regionale all'ambiente e all'energia Anna Rita Bramerini sui cantieri aperti sul fiume Albegna dopo l'alluvione del 12 novembre scorso.

L'assessore, insieme ai tecnici della Provincia di Grosseto, del Consorzio di Bonifica dell'Osa-Albegna e i rappresentanti dei comitati cittadini, ha controllato lo stato di avanzamento delle opere in corso e spiegato l'evoluzione dell'attivit che dovrebbe completarsi entro l'autunno.

In particolare, i lavori riguardano la risagomatura del torrente Osa, tutti i lavori di somma urgenza ovvero i lavori di ripristino avviati subito dopo l'evento, e il consolidamento dell'argine Magione Radicata.

Il sopralluogo ha riguardato anche la zona della Marsiliana, quella di Ripa Rossa e la confluenza del Castione con l'Albegna. Entro la fine di luglio l'assessore incontrer di nuovo i cittadini per una nuova tappa del monitoraggio sull'andamento della ricostruzione.

"Al termine del sopralluogo non posso che esprimere la mia soddisfazione - ha detto Bramerini - per la parte di lavori che il Consorzio ha gi fatto e per quelli che sono ancora in corso. Ricorderei che questa solo una prima parte delle opere che dovranno essere realizzate per la messa in sicurezza di tutto il territorio. Ma certamente il fatto che la Regione Toscana abbia anticipato i fondi permette oggi di vedere gi diversi lavori conclusi e altri comunque in buono stato di avanzamento".