Portale dei Paesaggi Geologici della Regione Toscana

Condividi

Sempre con maggiore attenzione si presenta il tema della conoscenza, della conservazione e della fruizione del patrimonio paesaggistico inteso nella sua valenza più ampia, nella quale aspetti ambientali, naturalistici e culturali rappresentano parti di un sistema unitario.

La Regione Toscana con la Legge Regionale n. 56 del 6/4/2000, in particolare con l'articolo 11, tutela la biodiversità di particolari forme naturali del territorio, denominate geotopi di importanza regionale (GIR) e definite come "forma naturale del territorio, di superficie o sotterranea, costituita da particolari emergenze geologiche, geomorfologiche e pedologiche, che presenta un rilevante valore ambientale, scientifico e didattico, la cui conservazione è strategica nell'ambito del territorio regionale".

Partendo dalle conoscenze scientifiche attualmente disponibili in ambito geologico, il progetto è volto all'individuazione, classificazione e delimitazione dei paesaggi geologici regionali, in seguito denominati geopaesaggi, e alla loro promozione attraverso strumenti multimediali sviluppati all'interno di un portale web di riferimento.
Con il termine geopaesaggio si indica un paesaggio nel quale la componente geologica e i processi geomorfologici sono di particolare rilevanza. Quindi, un paesaggio inteso non come monumento statico, ma come il risultato di intense e complesse dinamiche morfogenetiche. Ogni geopaesaggio racchiude un numero variabile di siti geologici di particolare importanza, in seguito denominati geositi, e si contraddistingue in termini di qualità scientifica, rarità, richiamo estetico o valore educativo e culturale.
Il portale web di riferimento si propone come uno strumento semplice e moderno per tratteggiare le principali particolarità geologiche regionali, mettendone in evidenza il valore scientifico, paesaggistico, storico, culturale e turistico.
I questa prima fase del progetto sono stati individuati 10 geopaesaggi significativi della Regione Toscana, scelti, come già detto per il loro valore non esclusivamente geologico, ma anche naturalistico, storico e turistico-culturale.

I 10 geopaesaggi individuati sono:

1. Alta Valle dell'Albegna e del Fiora
2. Apuane
3. Crete Senesi
4. Dorsale Monticiano-Roccastrada
5. Garfagnana
6. Isola d'Elba
7. Monte Argentario
8. Monte Cetona e Val d'Orcia
9. Uccellina
10. Valdarno Superiore



All'interno di ogni geopaesaggio sono stati censiti e catalogati i geositi già noti e rilevati dall'ISPRA (nel database classificati tipologicamente come Geositi ISPRA) e tutti gli elementi geologici considerati di particolare valore e interesse (nel database classificati tipologicamente come Beni geologici o Beni paesaggistici). In seguito, sono stati effettuati sopralluoghi e campagne di rilievo volte alla conferma e alla documentazione delle situazioni di interesse geologico.

Aggiornato al:
30.07.2019
Article ID:
173189

Aggiornamenti

Vedi tutti

Sistema Informativo Regionale Integrato per il Governo del Territorio

Territorio e Paesaggio Informazione territoriale

Convenzione sottoscritta il 12 giugno 2020

Territorio e Paesaggio Informazione territoriale
Territorio e Paesaggio Informazione territoriale

Per scambiare informazioni e consigli sulle banche dati e sulla Infrastruttura Geografica toscana