Seminario regionale "Scuola e cittadinanza" - Firenze 7 giugno 2011

Condividi

Firenze – Auditorium di Sant'Apollonia
7 giugno 2011 ore 9.30


Progetto sperimentale realizzato a seguito del protocollo d'intesa fra Regione Toscana e Ufficio Scolastico Regionale della Toscana "per lo sviluppo di azioni didattiche di educazione alla legalità e alla cittadinanza nelle scuole della toscana".

Il progetto è nato da un protocollo d'intesa siglato nel 2010 ed è stato rivolto a gruppi provinciali di scuole di ogni ordine a grado, in un numero che ha oscillato da tre a cinque Istituti per ciascuna provincia toscana, individuati dall'Ufficio Scolastico Regionale sulla base di criteri territoriali, di continuità e di interesse manifestato a svolgere questo tipo di azione di rete e innovativa nell'ambito della didattica.

Alle reti di scuole, coordinate dalle articolazioni territoriali dell'Ufficio Scolastico Regionale e supervisionate dalla Direzione Generale, è stato proposto di lavorare per la costruzione di strumenti didattici multimediali che potessero costituire innovativi sussidi didattici per l'insegnamento dell'educazione alla legalità e la prevenzione del disagio e del bullismo nell'ambito del nuovo insegnamento ordinamentale "Cittadinanza e Costituzione" previsto in tutte le scuole del sistema scolastico nazionale.

Tali strumenti multimediali sono stati ideati e costruiti dai docenti in modo da rendere i percorsi proposti immediatamente trasferibili a tutte le scuole toscane e sono stati validati in classe, con la partecipazione attiva degli studenti.

Al convegno del 7 giugno a Firenze saranno presenti delegazioni di ciascuna rete provinciale, composte dal referente provinciale, alcuni docenti e alcuni studenti che presenteranno il lavoro svolto (sono stati per lo più realizzati siti internet o ipertesti) su una tematica da loro scelta nell'ambito dell'educazione alla cittadinanza e della prevenzione del disagio. I lavori saranno aperti da un saluto del Vicepresidente della Regione Toscana, Stella Targetti.

Il protocollo prosegue una collaborazione specifica fra i due enti sui temi dell'educazione alla legalità iniziata nel 2007.

In allegato il programma (.pdf) ►►

Aggiornato al:
13.12.2012
Article ID:
50419