Educare alla legalità a scuola

Condividi

Questo libro raccoglie il lavoro di centinaia di ragazze e ragazzi delle scuole che hanno aderito al primo anno di sperimentazione del modulo di educazione alla legalità, un progetto nato dalla collaborazione del governo regionale della Toscana con l'Ufficio scolastico regionale. Tutto questo con l'obiettivo di radicare –  con radici profonde e durature – la cultura delle regole. Partendo dalle nuove generazioni: un modo, in fondo, per guardare al futuro, per costruire il futuro. Il tema della legalità, infatti, è assolutamente centrale per le sfide che siamo chiamati a combattere, a cominciare dalla lotta per una società più giusta e democratica, in cui tutti i cittadini siano uguali di fronte allo stesso sistema di diritti e doveri. In questi giorni di grande attenzione ai problemi della sicurezza, ma anche di tanti  episodi di nuova intolleranza, è giusto ricordarci che la convivenza civile è frutto di una riflessione culturale, faticosa e affascinante, che ci permette di guardare all'altro come a "un altro noi", a una persona con cui dialogare e insieme alla quale condividere un sistema ineludibile di diritti e doveri.

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
13.12.2012
Article ID:
51599