Contributi - Situazione attuale

I danni causati dalle alluvioni 2012

L'alluvione del 11 novembre 2012 ha colpito 139 Comuni toscani

  • Arezzo 30
  • Grosseto 27
  • Lucca 34
  • Massa Carrara 17
  • Pisa 8
  • Pistoia  8
  • Siena 15

 

Risorse disponibili / Piano dei 100 milioni

La legge regionale n.66 del 2012, approvata il 26 novembre mette a disposizione 100 milioni per i 327 interventi "indifferibili e urgenti", suddivisi  in base al numero e all'entità dei danni subiti:

 

  • Arezzo: 5,2 milioni per 5 interventi
  • Lucca: 6,6 milioni per 11 interventi
  • Grosseto: 52,3 milioni per 263 interventi
  • Massa Carrara: 24,18 milioni per 32 int.
  • Pisa: 3,1 milioni per 2 interventi
  • Pistoia: 620.000 per 5 interventi
  • Siena: 8 milioni per 9 interventi

 

Il 76% delle risorse sono destinate alle Province di Grosseto e Massa Carrara, che hanno subito i danni maggiori

 

Risorse impegnate e liquidate

Disponibili

 100 milioni

Impegnati

 56,9 milioni

Liquidati

 10 milioni

Al 27 febbraio 2013 sono stati impegnati 56,9 milioni di euro per i progetti in avanzato stato di attuazione e liquidati 10 milioni di euro per gli interventi già avviati o conclusi

 

 

Cronologia

  • 11 novembre 2012 Alluvione
  • 26 novembre Approvazione legge
  • 27 febbraio 2013, 10 milioni spesi, già realizzati 74 interventi, 205 interventi in corso e 48 interventi in fase di progettazione o aggiudicazione, per un investimento di 90 milioni.

 

Tipologia interventi

 

Numero interventi

Spesa

Arginature

 71

51

Viabilità

 104

20

Ripristino, regimazione idraulica, sponde

 24

24

Ponti danneggiati

 12

5

 

Stato di avanzamento dei lavori

Situazione complessiva

Ad oggi sono stati realizzati 74 interventi (22,6%) per 3.081.131,7 euro.

Sono in corso 205 interventi (62,7%) per 49.498.661,7 euro.

Sono 48 gli interventi non ancora aggiudicati (14,7%), per una spesa di 47.420.206,6 euro. Di questi, 26 interventi sono gli interventi "critici", per i quali non è stato ancora approvato il progetto definitivo/esecutivo e quindi non può partire la procedura di gara. Gli altri 22 hanno invece il progetto già approvato, per una spesa prevista di 13.605.000

 

Suddivisione per Provincia

La situazione non è omogenea. In particolare le province di Arezzo, Siena, Lucca, Pisa hanno attivato un numero molto limitato di interventi, a differenza della Provincia di Grosseto che ha attivato 250 interventi su 263.

 

 

Realizzati 22,6%

In corso 62,7%

Non aggiudicati 14,7%

Totale

Nr.

Nr.

Nr.

Nr.

Lucca

2

110.000

3

380.000

6

6.110.000

11

6.600.000

Arezzo

0

 

2

200.000

3

5.000.000

5

5.200.000

Siena

0

 

2

550.000

7

7.450.000

9

8.000.000

Massa Carrara

1

150.000

13

9.230.200

18

14.799.800

32

24.180.000

Pistoia

0

 

5

620.000

0

0

5

620.000

Pisa

0

 

1

860.000

1

2.240.000

2

3.100.000

Grosseto

71

2.821.131,7

179

37.658.461,7

13

11.820.406,6

263

52.300.000

Totali

74

3.081.132

205

49.498.661,7

48

47.420.206,6

327

100.000.000

 

 

I 74 interventi realizzati

  • Lucca, 2 interventi per 110.000 €
  • Arezzo, 0
  • Siena, 0
  • Massa Carrara, 1 intervento per 150.000 €
  • Pistoia, 0
  • Pisa, 0
  • Grosseto, 71 interventi per 2.281.131,7 €

 

I 205 interventi in corso

  • Lucca, 3
  • Arezzo, 2
  • Siena, 2
  • Massa Carrara, 13
  • Pistoia, 5
  • Pisa, 1
  • Grosseto, 179

 

Condividi
Aggiornato al:
21.05.2013
Article ID:
861455