Xylella fastidiosa: approvato il piano d'emergenza


Con Delibera di Giunta della Regione Toscana n. 475 del 09/05/2017 è stato approvato il 'Piano regionale di attuazione del Piano nazionale di emergenza per la gestione di Xylella fastidiosa in Italia‘.

Il territorio della Regione Toscana, a seguito dei monitoraggi effettuati dal Servizio Fitosanitario Regionale, risulta esente da infezioni del batterio Xylella fastidiosa. Il Piano approvato sarà applicato solo nel caso di un eventuale primo rinvenimento del patogeno Xylella fastidiosa nel territorio regionale.

Le finalità del Piano sono quelle di individuare le procedure in grado di garantire una risposta rapida, efficace e coordinata, al fine di consentire il controllo e l'eradicazione dei focolai o, in caso di impossibilità, di contenere al massimo lo sviluppo della malattia. Con la medesima delibera è stato approvato anche il ‘Piano di monitoraggio e sorveglianza per rilevare l'eventuale presenza in Toscana del patogeno Xylella fastidiosa (Well e Raju)'. I piani approvati rappresentano un adempimento richiesto dal piano nazionale di emergenza per la gestione di Xylella fastidiosa in Italia.


scarica la DGR 475 del 9.5.2017 e l'allegato Piano regionale di attuazione

 

 

Condividi
Aggiornato al:
07.06.2017
Article ID:
14365119