Aggiornamento in: Emergenza e Sicurezza

Toscana Accoglienza Pace

Il portale servizi accoglienza della Protezione civile regionale

Condividi

Si chiama Toscana Accoglienza Pace il portale dalla Protezione civile regionale in collaborazione col Cesvot, dove privati cittadini, associazioni del terzo settore e aziende private potranno dichiarare la propria disponibilità a fornire servizi gratuiti per la popolazione ucraina ospitata in Toscana.

Coloro che lo vorranno potranno offrire servizi di interpretariato, di supporto tecnico amministrativo presso strutture di accoglienza, di supporto all’attività logistica per l’accoglienza dei cittadini ucraini (trasporti, montaggio di strutture, raccolta e smistamento dei prodotti, di sostegno e supporto presso le strutture di accoglienza, di raccolta e distribuzione di vestiti, beni di prima necessità e pasti).

Il portale sarà utile a raccogliere anche la disponibilità di immobili da mettere a disposizione dei profughi ucraini. Anche le associazioni animaliste o singoli privati che vorranno contribuire all’accoglienza degli animali d'affezione, potranno segnalarlo nell’apposita sezione presente nel portale.

Al portale Toscana Accoglienza Pace si accede dal link:
https://bit.ly/ToscanaAccoglienzaPace

1. Per accede sono necessarie le credenziali SPID o la CIE o la CNS e servono solo per identificare l’utente che inserirà la disponibilità del servizio.

 

2. Dopo l’autenticazione si aprirà la pagina del portale ove sarà possibile inserire la propria disponibilità. Inizialmente dovranno essere inseriti alcuni data anagrafici per meglio identificare chi offre la propria disponibilità e successivamente è presente una lista di servizi dove si può specificare che cosa si offre.

 

 


3. Al termine dell’inserimento è necessario premere il pulsante SALVA e successivamente, all’inizio del form, apparirà un pulsante TRASMETTI.
4. Dopo avere cliccato su TRASMETTI la disponibilità inserita sarà definitivamente inviata a Regione Toscana.
5. Nel caso un utente desideri inserire una successiva disponibilità di servizi, rientrando nel portale dal link sopra indicato, dovrà semplicemente cliccare in alto a desta sulla voce SCRIVANIA FORMULARI – COMPILA NUOVO FORMULARIO

 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
04.04.2022
Article ID:
106010282