Contributi per impiantistica sportiva

È uscito l'avviso per contributi per impiantistica sportiva per l'anno 2021


BANDO CON ATTUAZIONE
Condividi

È uscito l'avviso per contributi per impiantistica sportiva e spazi destinati alle attività motorio sportive per l'anno 2021 ►►

La Regione Toscana intende promuovere e sostenere investimenti finalizzati al miglioramento e alla qualificazione del sistema di impianti e di spazi sportivi, pubblici e/o di uso pubblico, destinati alle attività motorio sportive mediante contributi in conto capitale.

Con la delibera 852 del 9 agosto 2021 sono stati approvati i criteri generali che conterrà l'Avviso, di prossima pubblicazione, per il sostegno ad investimenti in materia di impiantistica e spazi sportivi.

Le istanze di contributo per la realizzazione di interventi relativi ad impianti destinati all’attività sportiva possono essere presentati, singolarmente o in forma associata, dagli Enti locali (es. Comuni, Province, Città metropolitane).

Le istanze devono riferirsi a progetti cantierabili (progetto definitivo/esecutivo approvato).
La somma complessiva prevista dalla Regione Toscana a titolo di cofinanziamento degli interventi è pari a 10.587.500,00 euro.

Il contributo prevede la compartecipazione obbligatoria, da parte dei soggetti titolari dei progetti, di almeno il 10% del costo complessivo di ogni intervento. Nel caso di Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti è richiesto un cofinanziamento minimo pari al 5% del costo complessivo di ogni intervento.

Il contributo regionale in ogni caso non può essere superiore ad euro 400.000,00 per ciascun soggetto richiedente.

I soggetti beneficiari del contributo in conto capitale devono, a pena di pronuncia di revoca dei finanziamenti:

  • avviare i lavori entro il 31/12/2021;
  • completare le opere finanziate entro il 30/11/2022;
  • presentare la rendicontazione entro il 31/12/2022.


I lavori possono essere già in essere al momento della presentazione dell’istanza di contributo.
Le opere possono essere già completate al momento della presentazione delle istanze, purché la conclusione dei lavori si avvenuta nel 2021.

Per maggiori dettagli consultare l'allegato A della delibera 852/2021.

Aggiornato al:
08.09.2021
Article ID:
14253947

Aggiornamenti

Vedi tutti

Il Terzo Rapporto sullo sport in Toscana offre una panoramica a 360° dell'intero movimento in regione, con un focus specifico sugli effetti della pandemia.

Approvata la delibera che stabilisce i criteri per la concessione dei contributi per la ripartenza dello sport per l'annualità 2021

Approvato il regolamento per l'apertura e la gestione delle palestre per le attività ludico-motorie-ricreative

PUBBLICAZIONE

Il progetto pilota  ha consentito di censire, in 1040 comuni, più di 11.500 impianti. Uno dei risultati la creazione di un portale informativo.