Aggiornamento in: Salute Oncologia

Ripartono gli screening oncologici

Condividi

L’emergenza COVID-19 ha portato alla sospensione momentanea degli appuntamenti programmati dei tre screening oncologici per mammografia, Pap test/test HPV e ricerca del sangue occulto fecale nel periodo di marzo-aprile.
Tale sospensione è stata decisa per garantire il contenimento del contagio e salvaguardare la salute dei cittadini.
Sono stati invece garantiti gli esami diagnostici degli utenti con test positivo e i controlli periodici previsti dai protocolli dello screening. 

Con la fase 2 le attività di screening oncologico sono ripartite con nuove modalità di organizzazione dei servizi, in grado di garantire la sicurezza di utenti e operatori, come previsto dall’Ordinanza 49 del 3 maggio 2020.
A tutela della salute saranno previsti un maggior distanziamento tra gli appuntamenti, l’utilizzo di dispositivi di protezione individuali, la verifica dei sintomi negli utenti che si presenteranno nelle strutture e adeguate procedure di sanificazione degli ambienti. 

Per maggiori informazioni
Screening oncologici ►►

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
03.06.2020
Article ID:
25106209