Reti per la giustizia

Condividi

La Regione Toscana collabora dal 2001 con gli uffici giudiziari che risiedono sul territorio toscano al fine di realizzare alcuni servizi telematici per i cittadini i cui obiettivi sono:

  • sviluppare un sistema territoriale dotato di infrastrutture e servizi in rete a livelli di eccellenza in materia di giustizia;
  • ottimizzare l'economia processuale, risparmiando sia in termini di costi di materiale, sia di spazi che di personale;
  • potenziare la pianificazione dell'attività processuale;
  • modernizzare il territorio in maniera da renderlo in grado di cogliere le opportunità offerte dalla nuove tecnologie;
  • migliorare la qualità della vita in modo da evitare esclusioni di natura sociale ed economica;
  • integrare il sistema delle imprese e della Pubblica Amministrazione con il pieno coinvolgimento dei cittadini e delle comunità;
  • ridurre costi e tempi sia per la pubblica amministrazione che per il cittadino;
  • liberare risorse umane preziose;
  • semplificare la fruizione dei servizi da parte del cittadino.

Per questi motivi il 21 marzo 2008 la Regione Toscana ha sottoscitto un protocollo d'intesa con Ministero della Giustizia e CNIPA (rinnovato il 9 febbraio 2010) in cui si intende sostenere ed ampliare i servizi realizzati con lo scopo di coprire maggiormente i bisogni di semplificazione per cittadini, imprese e PA.

 
  • Servizi realizzati dalla Regione Toscana »»
Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
12.02.2014