Aggiornamento in: Cultura Musei

reporter amico museo. Serena Ferretti

Condividi

Nella sera illuminata dai giochi di luce, si staglia la facciata della chiesa di Sant'Agostino, superba e fiera.
Ci invita ad entrare nell'annesso convento...
dentro il chiostro, lo spazio si frange in mille tentazioni di marmo.
Quanti scultori, quante mani, quante emozioni hanno animato questi luoghi!
Il Museo dei Bozzetti ci disvela la sua collezione,
modelli e disegni che testimoniano il passaggio dell'Artista per questi luoghi incantatori..
Tra le colonne del chiostro, le statue che si affacciano come da un balcone, getto un ultimo sguardo al tempo che fu.
 

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
18.06.2009