Rendicontazione contributi per manifestazioni sportive anno 2020

Scaduti i termini per la presentazione della rendicontazione da parte dei beneficiari individuati con decreti 9662/2020 e 15587/2020. Sarà aperta una nuova finestra

GENERICO
Condividi

Il 28 febbraio 2021 sono scaduti i termini per la presentazione della rendicontazione da parte dei beneficiari individuati con decreto 9662/2020 e con decreto 15587/2020.

Sarà aperta una nuova finestra dare la possibilità a chi non ha ancora rendicontato di inserire la documentazione in procedura.

Si ricorda che tutte le spese documentate devono essere riferite all’anno 2020.

La rendicontazione dovrà contenere la seguente documentazione:

  • relazione finale sulle attività svolte;
  • rendicontazione finanziaria delle spese effettivamente sostenute, chiaramente riferibili all’evento e debitamente quietanzate;
  • l’indicazione della pagina web o Facebook dove è stato pubblicato il contributo assegnato.

La rendicontazione e conseguente richiesta di liquidazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica tramite apposito formulario.

E' necessario che i rappresentanti legali presentino la rendicontazione, autenticandosi attraverso la propria smart card (carta di identità elettronica o tessera sanitaria abilitata).

Nel caso in cui la rendicontazione non venga presentata con le modalità sopra indicate e nei termini previsti, l’amministrazione regionale procederà alla revoca del contributo assegnato.

Aggiornato al:
12.04.2021
Article ID:
25257867