Aggiornamento in: Salute

Regole e percorsi Covid-19

F.A.Q. aggiornate al 24 marzo 2022

Condividi

1) Sono positivo, cosa devo fare? 
Se sei risultato positivo ad un tampone molecolare, antigenico di laboratorio o antigenico rapido, in attesa di provvedimenti della asl,  rimani a casa.
Se risulti positivo ad un tampone autosomministrato o ad un tampone salivare, devi rimanere a casa e non andare in farmacia a fare un tampone rapido, così eviti il contatto con altre persone. Consulta al più presto il tuo medico curante perché  questi tamponi non sono registrati e  vanno ripetuti con un test valido per la diagnosi (tampone rapido, tampone antigenico di laboratorio o tampone molecolare) nei centri dell’azienda o in centri accreditati, altrimenti non ti potrà essere successivamente rilasciato il certificato di guarigione.
Quando il tampone positivo è registrato nel sistema regionale scatta il provvedimento di isolamento  che viene inviato al paziente con le indicazioni da seguire. . È comunque necessario compilare il questionario su https://referticovid.sanita.toscana.it

2) Sono positivo ma non sono mai stato contattato dalla ASL e non ho ricevuto SMS
Cosa devo fare?

È necessario compilare il questionario su https://referticovid.sanita.toscana.it per avviare il provvedimento automatico di inizio e di fine isolamento.
Si accede al questionario di autovalutazione con una semplice registrazione di nome, cognome e numero di tessera sanitaria, oppure, per chi è in possesso di identità digitale, con SPID, CNS e carta d'identità elettronica. Cliccando su “consulta esiti” puoi consultare e scaricare il referto e cliccando su “Autovalutazione” compilare il questionario.
Le successive comunicazioni arriveranno all'indirizzo e-mail che hai indicato nel questionario direttamente dalla tua Asl.

3) Sono positivo; i familiari e le persone con i quali sono venuto a contatto cosa devono fare?
Dal primo aprile dovrà rimanere isolato a casa solo chi ha contratto il virus. Chi ha avuto un contatto stretto con un caso positivo dovrà applicare il regime dell'autosorveglianza, che consiste nell’obbligo di indossare la mascherina FFP2, al chiuso o in presenza di assembramenti, fino al decimo giorno successivo alla data dell’ultimo contatto stretto. 
Se durante il periodo di autosorveglianza si manifestano sintomi, fare subito un test antigenico o molecolare che, in caso di risultato negativo va ripetuto, se ancora sono presenti i sintomi, al quinto giorno successivo alla data dell'ultimo contatto). 

4) Cosa devo fare dopo il questionario? Per quanto tempo devo rimanere in isolamento e quando devo fare il tampone di controllo?
Se sei asintomatico o paucisintomatico e hai trascorso 10 giorni in isolamento dalla tua positività, o 7 giorni nel caso di terza vaccinazione (booster) o ciclo completo da meno di 4 mesi, effettua un tampone anche antigenico rapido. Se il tampone risulterà negativo, scatta in automatico il provvedimento di fine isolamento e aggiornamento green pass.
Se hai una sintomatologia lieve e hai trascorso 10 giorni in isolamento dalla comparsa dei sintomi, ridotti a 7 (di cui almeno 3 giorni senza sintomi) nel caso di terza vaccinazione (booster) o ciclo completo da meno di 4 mesi, effettua un tampone. Se il tampone risulterà negativo, scatta in automatico il provvedimento di fine isolamento e aggiornamento green pass. Per comunicarci quando scompariranno i sintomi, per far avanzare la pratica di fine isolamento, puoi rientrare nel sistema https://referticovid.sanita.toscana.it e inserire la data in cui avviene.
In entrambi i casi una volta completato il questionario seguiranno comunicazioni via
e-mail, all'indirizzo da te indicato, da parte della Asl territorialmente competente.
Se il tampone risulta ancora positivo anche con bassa carica è necessario ripeterlo fino a quando non risulterà negativo.

5) Come si calcolano i giorni per fare il tampone di controllo dopo un tampone positivo?  
Il tampone di controllo per determinare la fine dell’isolamento, in base al proprio stato vaccinale  va fatto al settimo o decimo giorno a partire dal giorno successivo all’effettuazione del tampone positivo.

6) Quale tampone devo fare per uscire dall'isolamento?
Tampone molecolare o test antigenico rapido presso i centri ASL o i Medici di medicina generale, i Pediatri di libera scelta, le Farmacie, le Associazioni di volontariato o in un centro medico privato accreditato, i quali sono tenuti ad inserire il risultato nel sistema informativo regionale.

7) Il tampone deve essere prescritto dal medico?
Non necessariamente. Ci sono due possibilità:

  • A. Per effettuare il tampone gratuitamente, ovvero a carico del SSR, è necessaria la richiesta del Medico che rilascerà una prescrizione dematerializzata. Con questa riceverai un codice e sarà possibile prenotarlo sul portale https://prenotatampone.sanita.toscana.it
  • B. In alternativa il tampone può essere effettuato privatamente presso una delle strutture accreditate ed autorizzate. In questo caso non è necessaria la richiesta del Medico. Accertati che la struttura dove hai effettuato il tampone registri correttamente l'esito del test indicando i tuoi dati anagrafici in modo completo ed esatto.

8) Cosa mi serve per ritornare a lavoro o a scuola?
Di norma dopo un tampone positivo e successivo tampone negativo, effettuato nei tempi previsti,   viene inviato via e-mail dalla tua ASL il certificato di fine isolamento (liberazione o guarigione) che permette di tornare a lavoro o a scuola

9) Cosa devo fare se non mi arriva il certificato di fine isolamento?
Se non arriva il certificato di fine isolamento entro  24  ore dall’esito del tampone negativo, compila  il questionario di valutazione  su https://referticovid.sanita.toscana.it).
L’ordinanza regionale n°2/2022, prevede che il referto positivo del tampone iniziale e di quello negativo finale sostituiscono il provvedimento di fine isolamento e si può tornare a lavoro o a scuola

10) Cosa devo fare se il tampone di controllo  risulta sempre positivo?
Trascorsi 21 giorni dalla data di effettuazione del primo tampone positivo il sistema informativo regionale invia automaticamente  il fine isolamento. Sei libero di uscire. 

11) Cosa succede al mio Green Pass?
In presenza di un tampone positivo il green pass viene bloccato e sarà automaticamente riattivato quando sarà emesso il certificato di guarigione.   La riattivazione può richiedere un po’ di tempo , in genere fino a 48 ore.

12) Sono risultato negativo alla fine del periodo di isolamento (dopo tampone positivo
iniziale) ma non sono mai stato contattato dalla ASL e non ho ricevuto sms. Cosa devo fare?

È necessario compilare il questionario su https://referticovid.sanita.toscana.it per avviare il provvedimento automatico di inizio e di fine isolamento.
Si accede al questionario di autovalutazione con una semplice registrazione di nome, cognome e numero di tessera sanitaria, oppure, per chi è in possesso di identità digitale, con SPID, CNS e carta d'identità elettronica. Le successive comunicazioni arriveranno all'indirizzo e-mail che hai indicato nel questionario direttamente dalla tua Asl.

13) Sono negativo, sono già stato contattato dalla ASL ma non ho ricevuto ulteriori
comunicazioni, cosa devo fare?

Se è asintomatico e sono trascorsi i giorni previsti di isolamento compila lo stesso il questionario su https://referticovid.sanita.toscana.it con le modalità sopra descritte

14) Dove trovo il questionario?
All'interno del portale https://referticovid.sanita.toscana. it.

15) Sono negativo, ho compilato il questionario ma non ho il green pass aggiornato,
cosa devo fare?

Dopo aver compilato il questionario arriverà via e-mail dalla tua Asl il provvedimento di fine isolamento. A quel punto la piattaforma nazionale Digital Green Card (Green Pass) aggiorna automaticamente, di norma entro 48 ore, il tuo Green Pass.

16) Dopo aver compilato il questionario, se risulti negativo al tampone nei tempi previsti, arriva la comunicazione di fine isolamento via e-mail dalla Asl e contestualmente viene trasmessa l'informazione al Ministero che provvederà all'aggiornamento del green pass. Sono necessari tempi tecnici che dipendono dal Ministero?
Si, di norma entro 48 ore, il meccanismo è automatizzato.

17) Ho ricevuto oggi il provvedimento di isolamento ma ho già eseguito, dopo i tempi
previsti, un tampone con esito negativo e sono asintomatico, cosa devo fare?

Devi attendere la comunicazione via e-mail dalla tua Asl con il provvedimento di fine isolamento.

18) Come faccio a capire se il centro medico privato trasmette risultato alla Regione?
I centri medici privati accreditati sono tenuti alla corretta identificazione dei cittadini (meglio se con tessera sanitaria) ed alla corretta registrazione dei lori dati nei sistemi regionali. Se il tuo risultato non compare sul sito https://referticovid.sanita.toscana.it contatta la struttura dove hai eseguito il tampone.

19) Oltre all'aggiornamento del green pass, deve arrivare anche comunicazione per il fine isolamento dalla ASL?
Si, è necessaria la comunicazione di fine isolamento che arriva via e-mail da parte
della tua ASL

Questo aggiornamento lo trovi in:
Aggiornato al:
09.05.2022
Article ID:
92648995